Dall'estero a Conegliano con Intercultura

L'ultimo arrivato è Alex, dal Costa Rica. Lo studente è ospite di una famiglia di Conegliano e frequenta l'Istituto Casagrande di Pieve di Soligo.

A fine gennaio è arrivato a Conegliano Alex dalla Costa Rica. Alex è stato accolto calorosamente dalla famiglia locale che lo ospiterà fino alla fine dell’anno scolastico: mamma Lucia, papà Michele e i fratelli Nicola e Alberto. Ha già iniziato a frequentare l’Istituto Casagrande di Pieve di Soligo che si è subito dimostrato entusiasta di ospitarlo e dove è stato predisposto un programma appositamente adattato per lui.

Alex fa parte di un gruppo di circa 100 adolescenti arrivati a fine gennaio in Italia da tutto il mondo e va ad aggiungersi agli altri 370 già approdati in Italia a settembre nell'ambito dei progetti di Intercultura. Tra i ragazzi e le ragazze arrivate a settembre, alcune famiglie di Conegliano e limitrofi stanno ospitando Elif dalla Turchia, Victoria dal Messico e Manmai dalla Thailandia.

Le migliaia di famiglie e di scuole che in questi 65 anni di vita di Intercultura hanno vissuto un’esperienza di ospitalità possono confermare che accogliere uno studente di un altro Paese è un modo di rigenerarsi come genitori per dare nuova linfa alla famiglia. È una conseguenza naturale: l'energia del nuovo arrivato riempie la vita e il cuore di chi lo accoglie, non solo la sua casa o l’aula scolastica.

Ospitare uno studente dall'estero con Intercultura è un'esperienza che dura nel tempo. Il ragazzo o la ragazza che varca la soglia di casa da sconosciuto, diventa presto un figlio, un amico e lo sarà per sempre. Nella vita di tutti i giorni non mancheranno punti di vista diversi, come succede tra adulti e adolescenti, da superare insieme. Ospitare significa scoprire nuovi valori affettivi e nuove conoscenze delle culture del mondo: la ricetta ideale per arricchire per sempre la famiglia o il gruppo classe.

Alex, Elif, Victoria e Manmai stanno imparando l’italiano, stanno esplorando il nostro territorio, stanno assaporando la cucina e scoprendo le tradizioni italiane. Si stanno anche mettendo alla prova perché si ritrovano a vivere situazioni nuove e a dover osservare la realtà da punti di vista diversi. Inoltre portano un po’ di ognuno di loro e un po’ di Costa Rica, di Turchia, di Messico e di Tahilandia in Italia, a Conegliano! È un dare e ricevere estremamente arricchente. E se Alex, ELif, Victoria e Manmai hanno la possibilità di vivere la loro esperienza di studio e di vita all’estero è solamente grazie alle famiglie del territorio che decidono di aprire le porte di casa e ospitarli!

---

Diventare una famiglia ospitante è facile. Certo non lo è altrettanto trovare il coraggio e i motivi per cui vale la pena accogliere uno studente. I volontari di Conegliano di Intercultura sono a disposizione delle famiglie e delle scuole del territorio per fornire tutte le informazioni: e-mail intercultura.conegliano@gmail.com. Attività e progetti sono consultabili su Facebook o Instagram.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok