I fiori arrivano su un’Ape-car

Sembra una trama da film, con un meraviglioso mondo incantato a fare da sfondo alla realtà. Invece è vita vera, condita pure da una buona dose di coraggio di questi tempi: è quella di Valentina Marchese, fiorista freelance ambulante, che ha fatto del suo sogno un progetto di vita e di lavoro chiamato, con grande senso di positività verso il futuro, “I FIORI CHE VERRANNO”.

A portare la sua grazia e la sua competenza sul territorio, un’eloquente Ape-car di colore blu, denominata Ape-Flower, carica delle creazioni floreali realizzate dall’artista della Natura nel laboratorio presso lo spazio In-Officina di Villorba (TV).

Trapiantata ormai da anni a Treviso, ma col cuore nella sua Palermo, Valentina è stata folgorata dalla passione per i fiori in modo inaspettato: davanti a un banco del mercato, in un momento particolare della sua vita. Scoperto così che il benessere di cui aveva bisogno si trovava lì, tra quei fiori, decise di seguire questa illuminazione, di farne la sua strada, e si impegna frequentando il corso base di Federfiori, specializzandosi e avviando alcune collaborazioni per acquisire le necessarie conoscenze tecniche. Ma la vera svolta arriva ora, in tempi decisamente non facili, quando Valentina lascia la sicurezza del posto fisso per fare strada al suo grande e coraggioso progetto di vita: diventare una fiorista freelance ambulante. Ciò che per alcuni è l’agognato chiosco su una spiaggia caraibica, per altri il giro del globo in vela per non tornare più, per la giovane fiorista è la sua fucina floreale a Villorba e il grazioso mezzo scelto per diffondere i colori e profumi delle sue creazioni.

«Ho capito che i fiori fanno stare bene ed emozionano – spiega Valentina – ed è quello che cerco di fare con il mio lavoro, staccandomi però dal concetto del negozio. Mi definisco una fiorista freelance ambulante; arrivo io dalle persone. I miei lavori si possono vedere sui profili social, per il resto la gente mi chiama, mi dà delle indicazioni di massima oppure mi lascia libera di creare. Quando creo è come entrassi in un frullatore di sensazioni, idee, manualità, dove la regola è solo una: fare emozionare».

Valentina così dà spazio alla sua fantasia cucendo insieme, con un’interpretazione ogni volta diversa ma sempre carica di emozioni, la richiesta e la realizzazione finale del lavoro, per ottenere un risultato assolutamente personale. Eventi, cerimonie, matrimoni o l’allestimento di negozi, vetrine, uffici, ma anche, perché no, qualche romantico pensiero privato, ogni occasione è buona per farsi conquistare dall’Ape-Flower, mezzo riconoscibile, nonché vero e proprio nuovo strumento di comunicazione, adattabile esso stesso, con la sua portata decorativa, ad ogni occasione.

Per scoprire Valentina e le sue opere basta cercare @ifioricheverranno su Facebook e su Instagram, mentre per contattarla l’e-mail è ifioricheverranno@gmail.com.

 

Foto di Daniela Katia Le Fosse @DanielaKatiaLefossePhotography 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok