Fiera 4Passi, successo tra gusto, cultura e consapevolezza

Boom di visitatori per l'11esima edizione della manifestazione dedicata al commercio equo solidale

TREVISO - Il maltempo non blocca i visitatori di Fiera 4Passi che anche domenica, e per tutto il secondo fine settimana, hanno preso d’assalto il parco Sant’Artemio per prendere parte alla manifestazione, punto di riferimento nazionale per il commercio equo e solidale, la cooperazione e le buone prassi della sostenibilità.  “La scelta del tema “Il mondo si fa piatto” ci ha permesso di affrontare con serietà e originalità i temi della diversità, sia alimentare che culturale, della contaminazione costruttiva e della giustizia sociale – ha dichiarato al termine della 11^ edizione di Fiera 4Passi Roberto Matterazzo Presidente di coop Pace e Sviluppo – Sono stati quattro giorni intensi di eventi e proposte e la risposta dei visitatori è stata di grande entusiasmo e partecipazione. Nonostante la domenica penalizzata dal meteo avverso, chiudiamo un’edizione davvero speciale”.  

La squadra che ha lavorato alla stesura della legge sul Commercio Equo e Solidale -  approvata alla Camera dei Deputati lo scorso Marzo – si è riunita per la prima volta dopo l’iter parlamentare, proprio in Fiera 4Passi. Ettore Rosato, capogruppo Pd alla Camera, ha riconosciuto che Treviso ha dato un grande contributo ai contenuti della legge stessa, considerando il lavoro fatto dall’onorevole Simonetta Rubinato e da Alessandro Franceschini, all’epoca Presidente di Agices e Equo Garantito.

Fino al 12 Giugno prossimo, chi ha visitato la Fiera può votare il migliore espositore, attraverso il portale 4passi.org, dove già 500 persone hanno espresso la loro preferenza. Da segnalare che, nei 4 giorni di Fiera, il sito ha registrato ben 35mila contatti.   Un ringraziamento particolare ai 300 volontari che, insieme agli scout, hanno prestato servizio in Fiera con grande entusiasmo e passione. Il loro contributo, unito all’impegno dei visitatori, ha permesso di differenziare il 97% dei rifiuti prodotti.  Da domani,  la squadra di 4Passi già al lavoro per costruire l’edizione 2017.

www.oggitreviso.it






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok