10° Trofeo Città di San Vendemiano – Gran Premio Industria & Commercio

Domenica 23 Aprile 2017, Gara Ciclistica Internazionale Under 23 – classe1.2 MU

Immancabile ormai da 57 edizioni il Gran Premio Industria & Commercio, un appuntamento di rilievo all’interno del panorama ciclistico sia nazionale che internazionale, con il valore aggiunto conferitogli dalla Gara Ciclistica Internazionale 10° Trofeo Città di San Vendemiano, dedicata agli Under 23, che annovera tra gli iscritti atleti provenienti da tutto il mondo.

Domenica 23 Aprile a partire dalle ore 13.30 il territorio di San Vendemiano si vestirà, quindi, dei colori dello sport, con una competizione che consolida la grande tradizione ciclistica di questo paese.

Il percorso, che si snoderà tra il Comune di San Vendemiano e le colline del Prosecco, contribuirà a rendere la gara attraente e spettacolare: come afferma Giorgio Dal Bò, Presidente Provinciale FCI Treviso, si tratta di «uno dei percorsi più belli e tecnicamente di più alto valore del panorama internazionale nella categoria Under 23».  L’arrivo in via De Gasperi ed il pubblico, che solitamente accorre numeroso, faranno da cornice al vincitore che, come già avvenuto in passato, saprà distinguersi anche nella categoria superiore.

L’Associazione Velo Club di San Vendemiano - promotrice e curatrice dell’evento - quest’anno festeggia anche i 40 anni di ininterrotta attività, collaborando dal 2011 con il San Vendemiano Cycling Team, che si distingue per un target organizzativo di eccellenza, in grado di conferire prestigio alle manifestazioni locali e di attrarre un pubblico numeroso e caloroso ad ogni manifestazione. Velo Club Cycling Team è diventato il primo gruppo ciclistico nazionale per l’attività ciclistica, con 12 gare all'attivo e oltre 70 tesserati. I volontari lavorano con una passione inesauribile e con la ferma convinzione che lo sport abbia un ruolo cruciale nella formazione dei giovani.

Alla storia, alla passione e al prestigio di questo evento si unisce una tecnologia all’avanguardia: la regia della corsa è curata in modo mirato, alzando sempre più, di anno in anno, gli standard organizzativi; Velo Club San Vendemiano - rende noto Dal Bò - è la prima società nella provincia di Treviso ad utilizzare la diretta streaming.

«Quest’appuntamento ciclistico - aggiunge il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia - dà l’opportunità di conoscere un territorio ricco di storia e di cultura ma che è anche culla delle due ruote, espressione di bravi maestri artigiani che della bicicletta hanno saputo creare un importante distretto industriale. Il ciclismo è, infatti, il secondo sport più diffuso nella nostra regione (…). Il Presidente del Veneto conclude augurando agli atleti di vedere premiati il sacrificio e la costanza spesi nella preparazione, certo che le attese di tutti non saranno deluse.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok