APPUNTAMENTI AL FEMMINILE

Per dare forza all’essere donna, nelle sue infinite sfaccettature.

Rete al Femminile Treviso, in collaborazione con altri enti ed associazioni del territorio, propongono una serie di appuntamenti dedicati all’universo femminile, per raccontare da più angolazioni la condizione delle donne e delle battaglie tese all’uguaglianza, per affrontare il tema della conciliazione del tempo personale, familiare e sociale, per diffondere la cultura delle Pari Opportunità.

Si inizia già questa sera alle 20.30, nel Salone dei Trecento a Treviso, dove si terrà la conferenza “Gioco di ruoli: famiglia, lavoro e nuovi modelli” con la partecipazione del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Treviso e Belluno. L’incontro è organizzato con la collaborazione della Consigliera Provinciale di Parità e la Commissione Comunale Pari Opportunità.       

Segue il 15 marzo alle ore 16.00 sempre a Palazzo dei Trecento l’inaugurazione della mostra “La donna nell’arte e l’arte di essere donna” promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Treviso in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità e curato dalla critica d’arte Ombretta Frezza.

Il 19 marzo alle ore 9.30 presso i locali del Centro Sociale G.A. Messina a Santa Lucia di Piave (TV) ci sarà un incontro-dibattito sul tema “Famiglia e lavoro - Equilibrio possibile?” coordinato da CGIL, CISL e UIL.

Intermezzo musicale, sabato 23 marzo alle ore 21.00 al Teatro Mario Del Monaco di Treviso, pensato in esclusiva per omaggiare l’elemento femminile per eccellenza: la montagna veneta. Dedicato agli alberi, alla terra, che ci accoglie e respira insieme a noi “LA MIA TERRA” è uno straordinario concerto ideato e diretto dal grande Maestro Diego Basso e organizzato dal Comune di Treviso per sostenere le popolazioni del Bellunese duramente colpite dal nubifragio dello scorso ottobre. È stato il brano più conosciuto ed emozionante della “nuova romanza italiana”, “Il canto della terra” di Andrea Bocelli (scritto dal compositore Francesco Sartori) ad ispirare il titolo del progetto, un emozionante viaggio melodico in grado di condurre lo spettatore in mondi musicali diversi fra overture ed arie d’opera tratte dalle colonne sonore di Ennio Morricone, Nicola Piovani, Francesco Sartori oltre a brani pop rock eseguiti in versione sinfonica dall’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana con la partecipazione del Children and Young Choirs dell’Art Voice Academy di Castelfranco Veneto. Durante il concerto sarà presentato in anteprima il nuovo testo dello scrittore Matteo Righetto, “Da qui alla luna”, da cui saranno tratti alcuni brani affidati alla lettura di Andrea Pennacchi del Teatro Stabile del Veneto. Gli artisti e il pubblico inizieranno così il viaggio musicale a Treviso per poi proseguire il cammino in quei boschi feriti della montagna bellunese in uno scenario inedito, quello del “Bosco degli Artisti” di Falcade il prossimo 10 agosto. Per maggiori informazioni: www.artvoiceacademy.it /progetti@artvoiceacademy.it / tel. + 39 327.9588858“

Lunedì 25 marzo, alle 18.30, ci si sposta alla Libreria Lovat di Villorba con la presentazione del libro di Giorgia D’Errico, “Femminile plurale”. Insieme all’autrice, interverranno la storica Emiliana Losma e la Presidente di Sol. Co. Cooperativa Sociale Luciana Cremonese per parlare di donne e lavoro.

Il 29 marzo alle ore 18.00 presso il Bar al Borgo in via Riccati 26 a Treviso Rete al Femminile invita all’Aperirete di Primavera, un’occasione per incontrare donne professioniste in sinergia e conoscere il progetto di Shana Carrara "BALLIAMO DA SOLE- L’AUTORITRATTO FOTOGRAFICO COME TERAPIA".

E gli appuntamenti non finiscono qui. Rete al Femminile sta organizzando per il 12 aprile un interessante workshop con l’Associazione Altrapsicologia dal titolo “Attente al lupo”. Il 16 aprile alle 18.00 presso l'Hotel Maggior Consiglio si parla di “Disparità salariale e di carriera per le donne: a che punto siamo”. Per rimanere aggiornati si invita a seguire la pagina Facebook Rete al Femminile – Treviso.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok