Eventi

24 Feb 2017


CAMMINARE CON I TEMPI... COSCIENZIOSA-MENTE!

Il Centro Giovanile S. Vendemiale, tramite la sua Commissione Cultura, organizza ogni anno, nella parrocchia di San Vendemiano, una rassegna di incontri culturali. Quest’anno le conferenze che si susseguiranno nel mese di marzo metteranno a tema LA COSCIENZA nei vari ambiti in cui essa si esplica; a conclusione della rassegna, ad aprile, un cineforum.

“Camminare con i tempi… coscienziosa-mente!”. È il tema della rassegna culturale 2017 organizzata dal Centro Giovanile S. Vendemiale.

Spesso camminare con i tempi significa seguire la moda del momento, omologarsi, sacrificare certi valori in nome di altri presunti tali, scendere a compromessi con la propria coscienza, banalizzarla, relativizzarla. L’obiettivo degli incontri promossi dal Centro Giovanile è invece quello di stare al passo con i tempi recuperando e valorizzando LA COSCIENZA in ambiti di vita in cui essa può fare davvero la differenza.

Si comincerà la sera del 3 marzo a prendere in considerazione il primo ambito in cui la coscienza si manifesta, anzi si forma: LA FAMIGLIA. Qui il compito educativo-formativo è inderogabile e cruciale: seguire il bambino nella crescita equivale a formare il cittadino di domani e, se vogliamo, a contribuire a delineare i tratti di un mondo migliore. Donata Dileo e Sonia Marcon, due psicologhe-psicoterapeute molto sensibili ed esperte, ci aiuteranno a capire come educare i bambini fin da piccoli ai valori e come aiutarli poi da ragazzi a preservare e a coltivare quei valori, pur passando per quella delicata fase della messa in discussione che è l’adolescenza.

L’appuntamento è venerdì 3 marzo alle ore 20.30 presso l’Oratorio S. Giovanni Paolo II di San Vendemiano (fronte Chiesa).

Nei prossimi incontri si approfondiranno altri ambiti: COSCIENZA E VANGELO con don Luigi Papa; COSCIENZA ED ECONOMIA con Davide Bertelli, responsabile della Coop. Sociale Vagamondi (in collaborazione con l’Associazione Armadillo); COSCIENZA E MONDO DEL LAVORO con il dott. Sandro Cinquetti, direttore Ulss 2 Marca Trevigiana, e Andrea Gava, primo cittadino di Caneva e piccolo imprenditore. L’ultimo appuntamento, il primo giovedì di aprile, sarà dedicato alla visione di un film riassuntivo della tematica espressa e approfondita nel corso dei vari incontri.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok