Eventi

27 Feb 2017


“EVANGELII GAUDIUM”: QUALI STIMOLI PER LA NOSTRA SOCIETÀ?

Giovedì 2 marzo 2017 - conferenza inaugurale di un ciclo di incontri organizzati dal Centro Culturale Humanitas di Conegliano dedicati ad approfondire alcune affermazioni d’interesse culturale contenute nell’esortazione apostolica “Evangelii Gaudium”.

Giovedì 2 marzo 2017 avremo un’altra occasione di arricchire la lettura dell’esortazione Evangelii Gaudium di papa Francesco, lettura cui stiamo dedicando quest’anno pastorale.

Ci porremo in ascolto e in dialogo con il cardinale Beniamino Stella ed il sociologo Daniele Marini. Modererà la tavola rotonda il giornalista di Avvenire Riccardo Maccioni.

La serata - organizzata dal Centro Culturale Humanitas di Conegliano in collaborazione con la Diocesi di Vittorio Veneto - si propone di riflettere sull’impatto che l’esortazione Evangelii Gaudium ha avuto sulla gerarchia ecclesiastica, sulla Chiesa come comunità di fedeli e sulla società civile, con particolare riferimento al contesto sociale del Triveneto. Di qui la scelta del titolo… “EVANGELII GAUDIUM”: QUALI STIMOLI PER LA NOSTRA SOCIETÀ?

Per il Centro Culturale Humanitas si tratta dell’evento inaugurale di un ciclo di incontri dedicati ad approfondire alcuni passi della Evangelii Gaudium che offrono interessanti spunti di dialogo e di confronto tra la visione cristiana della società odierna e quella laica. La peculiarità del Centro Culturale Humanitas è appunto quella di offrire occasioni di dibattito e di riflessione su temi culturali per i quali la tradizione cristiana può entrare in dialogo costruttivo con posizioni diverse. I temi specifici individuati per la rassegna culturale di quest’anno (per i quali, a breve, verranno comunicate le date) sono “La libertà della ricerca e i suoi possibili abusi”, “La superiorità del tutto sulla parte”, “La dittatura di un’economia senza volto”; temi che toccano aspetti molto vicini alle problematiche che quotidianamente viviamo e per i quali è spesso difficile trovare soluzioni valide, che assicurino un vero progresso per la società. «Il vantaggio di aver preso spunto dalla “Evangelii Gaudium” – spiega il presidente del CCH Piero Benvenuti – è quelli di avere un “testo guida” che i partecipanti alle conferenze possono leggere in anticipo e prepararsi adeguatamente al dibattito pubblico, che dovrebbe essere la parte più interessante e formativa delle nostre serate».

Il primo appuntamento di questa stimolante rassegna culturale è giovedì 2 marzo alle ore 20.30 presso l’Auditorium G. Toniolo di Conegliano (in via G. Galilei).

Per informazioni:





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok