Eventi

09 Mar 2019


FAI LA BRAVA! Storie di mamme tra istinto e pregiudizio

Uno spettacolo toccante e immediato, che mostra quanto la società possa influenzare le scelte genitoriali.
Domenica 10 marzo, in occasione della festa della donna, ANPEP (Associazione Nazionale di Psicologia ed Educazione Prenatale) porta nel coneglianese una replica dello spettacolo “FAI LA BRAVA - storie di mamme tra istinto e pregiudizio”, scritto e interpretato da Roberta Donà e Sonia Sferragatta della compagnia teatrale Arte Povera.
In scena una futura mamma, sola in mezzo ad una società che si sente sempre in diritto di dire la sua e di dare consigli, spesso non richiesti.
La giovane donna è inesperta, insicura, e le parole che le arrivano dalla madre, dall’amica, dal medico, dal passante pesano come macigni che vanno a minare il contatto con il suo innato istinto materno, sotterrato ormai sotto strati di pregiudizi, consumismo, informazioni scorrette che negli ultimi decenni hanno caratterizzato la nostra società nei confronti della maternità e dell’accudimento.
La paura di non essere una brava mamma assieme allo spettro del “vizio” si fanno sempre più strada dentro di lei, offuscando le sue capacità di ascoltare sé stessa e la sua bambina.
Ma le cose potrebbero andare diversamente?
Uno spettacolo toccante e immediato, che mostra quanto la società, quanto le parole possano influenzare (in positivo o in negativo) le scelte genitoriali.
Uno spettacolo che dovrebbe essere visto da tutti, proprio per questo. Non solo neofamiglie quindi, ma anche e soprattutto nonni, zii, amici, medici, psicologi...per chiederci cosa ognuno di noi può fare per il futuro.

“Fai la brava” si terrà nella Sala Polifunzionale del Comune di San Fior alle ore 16.30, l'entrata è gratuita con offerta libera e responsabile. Il ricavato andrà al progetto “Parola di Mamma”, incontri gratuiti per le donne che hanno l’obiettivo di creare uno spazio di ascolto e condivisione tra future mamme, neo mamme e professioniste per le mamme. “Parola di Mamma” si svolge già da 2 anni a Conegliano presso ANPEP e Punto Famiglia Nascente e presso la biblioteca comunale di Cappella Maggiore.

Lo spettacolo è patrocinato da ULSS2, Comune di San Fior, Ordine interprovinciale delle Ostetriche, ANPEP, Rete Veneta Allattamento, GenitoriPiù, Il Melograno - centro informazione maternità e nascita, Spazio Maternage ambulatorio ostetrico.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok