Imparare a perdonare per vivere meglio

Percorso di sviluppo personale per adulti e ragazzi

Si constata spesso che nelle famiglie ci sono situazioni e/o comportamenti, anche inconsapevoli, che lasciano un segno nelle relazioni. Possono essere momenti di irritazione, di critica, gesti di umiliazione, gelosie, mancanza di rispetto, ingiustizie patite… tutti elementi che feriscono i rapporti e provocano inquietudini, sensi di colpa, rancori, paure. Quando ci si sente feriti da qualcuno si avverte dentro il peso dell’offesa ricevuta, che non ì cancellabile con un colpo di spugna: gli effetti dell’atto permangono in noi e si desidera “giustizia” o si è tentati dalla “vendetta”. Nessuno è al riparo dalle ferite psicologiche che il vivere insieme può procurare. Se in un primo momento la paura e la collera sospingono a reagire impulsivamente, ci si accorge poi che il permanere del risentimento mantiene dentro di noi uno stato negativo.
Come uscire da questo disagio? Come liberarsi di questo peso? Come recuperare la serenità interiore?

Anche se rendessimo “pan per focaccia”, infliggendo una pena o un castigo per sentirsi compensati, il ricordo dell’offesa continuerebbe a permanere in noi.
C’è un’altra via: il perdono, l’antidoto più efficace. Perdonare, però, non è facile. Non basta volerlo. Richiede metodo e applicazione. Il segreto sta nel comprendere che non si può ridurre il perdono a un atto di volontà o a un dovere morale. Saper perdonare significa liberarsi dall’oscura inquietudine del rancore, per fare del perdono una fonte di gioia e uno strumento di crescita personale.

Per questo la Pro Loco Susegana organizza il ciclo di incontri “Imparare a perdonare per vivere meglio”. Si tratta di un percorso di sviluppo personale per adulti e ragazzi condotto da Giovanni Menegon, formatore e counsellor autorizzato del Metodo Gordon, e dalla dott.ssa Marzia Steffani, insegnante e presidente dell’Associazione Ginnastica per la Vita. La presentazione del corso, aperta a tutti e libera, si terrà venerdì 11 ottobre in Casa Vivaio a Susegana alle ore 20.30 con possibilità di iscriversi per chi fosse interessato a partecipare agli incontri, che si svolgeranno nei giorni 25 novembre, 15 e 29 novembre, 13 dicembre, 17 e 31 gennaio, 14 e 28 febbraio, 13 e 27 marzo (dalle 20.30 alle 22.30).

Per maggiori informazioni:
Castagner Mariateresa: 347 4098191, e-mail terecast66@gmail.com
Amuro Mariapia: 0438 781354, e-mail sergio.zm@virgilio.it
Trentin Serena: 338 7570291, e-mail serenatrentin.fr@gmail.com
Pillon Laura: 333 4760016, e-mail laura.pillon17@gmail.com





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok