“LA LUNGA NOTTE DELLE CHIESE”, TRA SPIRITUALITÀ, ARTE E CULTURA

VENERDÌ 8 GIUGNO

Una notte bianca. Ecco che cosa sarà La Lunga Notte delle Chiese, giunta quest’anno alla terza edizione.

«È la prima notte bianca a svolgersi all’interno dei luoghi di culto – spiega Stefano Casagrande, coordinatore dell’iniziativa –, un appuntamento in cui si fondono cultura, arte, musica, teatro, in una chiave di riflessione e spiritualità».

Si tratta della versione italiana di un progetto di successo intitolato “Lange Nacht der Kirchen” attuato in Austria e in Alto Adige da oltre 10 anni che ha già visto coinvolte quasi 700 chiese.

L’iniziativa in Italia è stata realizzata per la prima volta nel 2016 dall’associazione di promozione sociale “BellunoLaNotte” con la collaborazione di varie diocesi italiane per una notevole crescita progressiva dell’iniziativa.

Le chiese aperte l’8 giugno quest’anno saranno 40, in sette diverse regioni italiane e persino in Brasile e in Argentina. Nel Veneto hanno aderito le seguenti Diocesi con relative chiese:

- Belluno-Feltre: Duomo di Belluno, Santo Stefano (Bl), Loreto (Bl), San Rocco (Bl), SS. Gervasio e Protasio (Sedico), Santa Giustina (Auronzo).

- Vittorio Veneto: San Giorgio (San Polo di Piave, TV) - S.S. Trinità (Cappella Maggiore, TV) - Santa Lucia Vergine e Martire (Santa Lucia di Piave, TV) - SS. Pietro e Paolo (Castello Roganzuolo, TV) – Casa di Spiritualità e Cultura Castello Vescovile (Vittorio Veneto, TV) – San Tomaso di Canterbury (Gaiarine, TV) – Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista (Tempio di Ormelle, TV).

- Treviso: Cattedrale, Battistero di San Giovanni, Tempietto del Beato Enrico.

- Verona: Duomo San Giovanni in Fonte.

- Chioggia: Duomo Santa Maria Assunta (Chioggia), Chiesa del Sacro Cuore (Porto Tolle, RO).

Le varie iniziative culturali e spirituali che avranno luogo nelle chiese saranno a ingresso libero e gratuito.

Sarà un’occasione speciale per tutti – credenti e non – per vivere e guardare i luoghi sacri delle nostre comunità da una prospettiva nuova, originale e suggestiva, apprezzando contemporaneamente le proposte musicali, culturali e artistiche delle numerose associazioni che operano nel territorio.

Ulteriori informazioni nel sito www.lunganottedellechiese.com.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok