La storia di Conegliano tra sogno e realtà: la Dama Vivente torna in città con la nuova sfida tra i quartieri cittadini

Sabato 17 e domenica 18 giugno il centro storico della Città del Cima torna indietro di 500 anni, tra dame, cavalieri, soldati e menestrelli

“Un viaggio tra sogno e realtà” è il titolo della 33esima edizione della Dama Castellana, la tradizionale manifestazione storica di Conegliano organizzata dall’omonima associazione coneglianese, che si terrà sabato 17 e domenica 18 giugno nel centro storico della città del Cima.

Per il quarto anno consecutivo, via XX Settembre e Piazza Cima saranno il palcoscenico del Festival Rinascimentale diffuso, che vedrà nelle due giornate di metà giugno numerose compagnie teatrali ed artisti di strada esibirsi nei punti più conosciuti del borgo antico coneglianese con spettacoli rigorosamente d’epoca, attorniati dal passaggio di dame, cavalieri, armigeri e popolani in abito storico. Punti centrali della manifestazione saranno, come di consuetudine, i grandi spettacoli in Piazza Cima: sabato 17 giugno, la serata si aprirà con la consueta Benedizione dei Gonfaloni in Duomo, con il monsignore a benedire i gonfaloni simboli dei quartieri cittadini ed i figuranti che li rappresentano. A seguire, dopo alcuni anni di pausa, lo spettacolo del Preludio, piccola rappresentazione che anticipa il grande spettacolo del giorno seguente, dal titolo “L’inizio del sogno”.

Domenica 18 giugno a fare da padrone sarà il Grande Corteo Rinascimentale, con oltre 300 figuranti in abito storico rinascimentale, accompagnati dal gruppo Tamburi e Sbandieratori della Dama Castellana e di altri gruppi ospiti e capitanati da Laura Disegna, nuova Dama Immagine della Dama Vivente e dell’Associazione. Al loro arrivo in Piazza Cima, avrà inizio lo spettacolo della Dama Vivente, con al centro la sfida attraverso le mosse di dama tra due quartieri della città, definiti da un torneo eliminatorio che ha avuto luogo sabato 20 maggio. Protagonisti dello spettacolo “L’inizio del sogno”, che avrà luogo sempre domenica, saranno un uomo comune seduto in un’osteria coneglianese ed il suo sogno ad occhi aperti che lo porterà a fare un viaggio immaginario attraverso la storia, tra sogno e realtà, in cui si intrecceranno le vicende e le situazioni storiche e culturali di varie epoche che hanno interessato la città di Conegliano ed i suoi abitanti: in questa osteria il nostro personaggio incontrerà personaggi illustri che hanno conosciuto, studiato e apprezzato i nostri territori, uomini che prima del nostro protagonista si sono trovati in quella osteria e solo grazie ai loro sogni sono diventati, artisti, diplomatici, pittori, scrittori, grandi mecenati.

Per la 33esima edizione, torna alla regia Francesca Zava, attrice dell’Accademia Lorenzo da Ponte di Vittorio Veneto, aiutata da Irene Cutifani, Massimiliano Rumore e Silvio Pasqualetto.

«Vedere i miei associati tornare a lavorare dopo l’amarezza per la scorsa edizione, caratterizzata dalla pioggia, mi ha commosso - ha affermato Anna Maria Gasparini, presidente dell’Associazione Dama Castellana - sono sicura che l’edizione di quest’anno riuscirà a conquistare i cuori di tutti gli spettatori».

Anche per il 2017 non mancano le collaborazioni esterne: i figuranti saranno preparati dagli alunni dell’indirizzo di acconciatura dell’Istituto Enaip, che ha aiutato l’Associazione coneglianese anche nella preparazione dei pasti della cena rinascimentale, che si è tenuta venerdì 26 maggio.

Inoltre, per il secondo anno consecutivo, si è rinnovata l’alleanza con Enocultour-Associazione Culturale: viene riproposto il PhotoContest #instadama2017, concorso fotografico che chiede ai partecipanti di valorizzare, attraverso i loro scatti condivisi su instagram con l’hashtag #instadama2017, la città di Conegliano durante le manifestazione storica e l’atmosfera cittadina nei giorni di festa. La domenica precedente alla Dama vivente, ossia domenica 11 giugno, si terrà, per il secondo anno consecutivo, l’instameet alla scoperta della città #trasognoerealta, organizzato da Enocultour in collaborazione con IgersTreviso.

 

Foto Da Ros & Pollesel - Conegliano

Risultati immagini per da ros e pollesel





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok