Eventi

26 Nov 2018


“L’amore promesso”: riflessione sull’amore coniugale e presentazione del libro

Venerdì 30 Novembre a Costa di Vittorio Veneto (TV)

Venerdì 30 novembre alle ore 20.30 nella chiesa di San Giuseppe a Costa di Vittorio Veneto Silvia Frisulli presenterà il suo libro “L’amore promesso” dialogando con don Alessio Magoga e don Marco Favret sul tema dell’amore coniugale.

Il libro nasce dalle esperienze maturate dall’ Autrice sia nell’ambito della Pastorale con i fidanzati, sia nell’ambito professionale, come Avvocato della Rota Romana specializzato in consulenza familiare, nonché frutto di una personale attitudine a vivere e a sentire l’amore come una dimensione importante nella vita.

 «Siamo abituati, molto spesso, a sentir parlare di separazioni, di divorzi, di convivenze, di nuove unioni – dice l’Autrice – con questo libro, invece, vorrei tornare a far riflettere sulla bellezza dell’amore coniugale. Quindi basta parlare di matrimonio come la tomba dell’amore, parliamo di matrimonio come luogo dove l’amore tra i coniugi può continuare a crescere con le sue stagioni».

Il matrimonio è molto più che convivere, vivere-assieme; è «condividere un destino», è un atto volontario con cui ci si impegna, per amore, a donare se stessi e a costruire giorno per giorno una comunione di vita in due, è un’assunzione di responsabilità piena, anche giuridica, perciò è necessario che vi sia, prima e subito dopo il matrimonio, un percorso di formazione, come è stato definito da Papa Francesco, un “catecumenato matrimoniale”; per questo il suo libro si rivolge soprattutto ai fidanzati che iniziano una preparazione al matrimonio, «quindi a quei fidanzati che hanno voglia di intraprendere un percorso serio, riflettendo su che cosa significa amarsi, impegnarsi per amore in un progetto di vita a due, secondo la proposta cristiana e specificatamente cattolica», e alle coppie che si sono sposate da poco per poter comprendere appieno a cosa si sono impegnate, «il libro può essere un utile strumento anche per queste nuove coppie di coniugi, per incoraggiarle a tener fede all’impegno d’amore che si sono reciprocamente date il giorno delle nozze».
Per essere davvero efficace, il cammino di formazione dovrebbe coinvolgere un po’ tutta la comunità ecclesiale, quindi il libro si offre a chiunque desideri accostarsi ad una lettura impegnata sull’amore coniugale, esaminato dal punto di vista biblico, filosofico, sociologico, psicologico e antropologico.
 
Il dialogo che si svilupperà venerdì sera a partire dal testo ne metterà sicuramente in luce aspetti interessanti, fornendo indicazioni utili a coltivare l’amore.
 
L’Ensemble da camera “Aliestese” e Lisa e Matteo allieteranno la serata con alcuni momenti musicali.





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok