L’ODIO NON CI FERMERÀ – RIPARTIAMO DALL’AMORE

5° APPUNTAMENTO MONDIALE GIOVANI DELLA PACE A PADOVA

Il mondo così com’è lascia senza respiro, ma il mondo – così com’è – è ancora nelle nostre mani, soprattutto nelle mani di giovani che non sono disposti a farsi rubare la speranza, a farsi strappare via i sogni che ancora portano nei loro cuori. Da qui, da un cuore che pulsa d’amore per la vita, scaturisce il desiderio di alzarsi, scegliere, decidere, cambiare, impegnarsi, e… volare.

Dal 2002, l’Appuntamento Mondiale dei Giovani della Pace, promosso da Sermig – Arsenale della Pace, è occasione periodica di incontro con giovani che credono in questo cambiamento possibile e scelgono di iniziare con il proprio impegno personale.

Molti giovani, ogni anno, accolgono l'invito, battendosi per sconfiggere la fame, smettere di fare la guerra, dialogare con tutte le espressioni religiose, praticare l’economia della restituzione, garantire la scuola a tutti, creare lavoro per le nuove generazioni, sostenere, nei Paesi d’origine degli immigrati, sviluppo, dignità, certezza del diritto, ricordando chi “prima di noi” ha camminato su questa terra sognando la fraternità e la pace.

Dopo Torino, Asti, L’Aquila, Napoli, il prossimo appuntamento è il 13 maggio 2017 a Padova (Prato della Valle), dove ancora una volta i giovani saranno protagonisti con le loro testimonianze, con i loro sogni.

«Quel giorno - rende noto Ernesto Olivero, fondatore del Sermig, in una lettera indirizzata ai giovani - vorremmo invitare i “grandi” della politica, dell’economia, della cultura, delle religioni, della scienza a venirvi ad ascoltare per capire che la pace è possibile se ognuno di noi si batte per la felicità degli altri. Se vince l’odio perdiamo tutti

 

È possibile cambiare il mondo malgrado tutto
e contro tante convinzioni.
Nulla è impossibile. 
Con semplicità.
 
Sergio Mattarella

 

Ulteriori informazioni nel sito.








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok