Madri e maree: incontro con Laura Cappellazzo

Una serata sulla maternità, in tutte le sue sfaccettature

A seguito della recente pubblicazione del suo secondo libro, "Madri e maree", uscito per i tipi delle Paoline il 12 aprile 2022, e in concomitanza con il "Maggio dei libri", l'associazione culturale Fucina n.4 organizza una serata con Laura Cappellazzo. L'appuntamento è per venerdì 6 maggio 2022, alle ore 20.45, presso la biblioteca civica di Motta di Livenza (TV).

L’incontro avrà come tema portante la figura femminile, in tutte le sue declinazioni. A partire dalla definizione dei termini delle tre “A” (accoglienza, ascolto, aiuto), Laura Cappellazzo dialogherà con Simona Parpinello, conducendoci lungo un percorso emotivo che ci porterà alla sua ultima fatica narrativa: “Madri e maree”. Un’occasione per mettere in discussione i propri pregiudizi e per riflettere, partendo dalla narrazione, su temi reali e che toccano tutti noi, come emigrazione, diversità, maternità.

Laura Cappellazzo, di Oderzo, ha alle spalle un'esperienza come educatrice con minori maltrattati, come volontaria di una ONG a Lima (Perù) presso uno sportello antiviolenza. In seguito ha partecipato a progetti anti-tratta per vittime di sfruttamento in provincia di Pordenone.
Il suo primo libro, "Donne di sabbia" (2020), che racconta in forma romanzata la vicenda di quattro donne vittime di violenza, ha vinto il premio Books for Peace 2021, sezione Romanzi - Violenza di genere, e il premio Gian Antonio Cibotto 2021, sezione Opera prima.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok