Pasta&Solidarietà

Domenica 2 ottobre, alle 12.00, presso l’Oratorio Parrocchiale San Giovanni paolo II di San Vendemiano, Pro Loco San Vendemiano e Centro Giovanile propongono… Pasta&Solidarietà, il pranzo a base di spaghetti all’amatriciana per raccogliere fondi a favore delle zone terremotate del centro Italia.

L’Amatriciana è il piatto simbolo della tradizione gastronomica di Amatrice, uno dei paesi più colpiti dal terremoto, conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo.

In origine, l’Amatriciana era bianca (senza pomodoro). I pastori la preparavano con gli ingredienti che trovavano sulle montagne quando seguivano le greggi nel periodo della transumanza: guanciale e pecorino. Con la scoperta dell'America e la diffusione del pomodoro, il piatto è stato rivisitato con l'aggiunta della salsa al pomodoro, appunto. Oggi la versione “bianca” dell’Amatriciana si chiama Pasta alla gricia.

La diffusione su scala nazionale del sugo all’'amatriciana avviene nell'Ottocento, quando molti amatriciani, a causa della crisi nel settore della pastorizia, emigrano a Roma e trovano occupazione nella ristorazione, dove non tardano a far conoscere il piatto tipico dei loro avi. La fama mondiale dell’Amatriciana, si stabilisce ovviamente in tempi più recenti con il fenomeno della globalizzazione.

Domenica, a San Vendemiano, una buona occasione, dunque, per assaggiare questo piatto tipico (che verrà realizzato seguendo fedelmente la ricetta originale) e per sostenere – ciascuno con un piccolo contributo – le popolazioni in difficoltà.   


È gradita la prenotazione:
Mario 340 1379510
giannini77@gmail.com





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok