Eventi

25 Set 2021


Programma ancora più ricco, in tre tempi diversi, per la terza edizione del Viaggio nel Sacro

Si comincia domenica 26 settembre a Cessalto, Chiarano e Cavalier. Organizza l’Istituto Beato Toniolo, collaborano Comuni e aziende locali.
Al via la terza edizione del Viaggio nel sacro tra Piave e Livenza: è sempre l’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi” a promuovere questo importante persone tra fede, arte e musica nelle chiese del territorio opitergino e mottense, in collaborazione con le amministrazioni comunali dell’area e con il sostegno di varie aziende locali. Dopo il successo delle rassegne 2019 e 2020, in termini di interesse, gradimento e partecipazione di un vasto e qualificato pubblico, non solo di casa, l’edizione 2021 conferma e rafforza la sua idea originale di bellezza condivisa e il suo programma orientato a far conoscere e promuovere le più significative testimonianze e dimensioni dell’arte sacra, della storia e della cultura di tutta la zona, non solo nella diocesi di Vittorio Veneto, ma sconfinando anche in quella di Treviso. E non a caso anche quest’anno il Viaggio nel sacro sarà inserito nel calendario degli appuntamenti del Festival della Dottrina Sociale 2021 diffusi a livello nazionale, con il tema “Audaci nella speranza, creativi con coraggio”, proprio quella creatività che ha sempre distinto dal suo inizio il cammino e le proposte dell’Istituto Beato Toniolo nella valorizzazione della identità religiosa, della bellezza e delle tradizioni artistiche e culturali. Si comincia dunque domenica 26 settembre, mattina e pomeriggio: prima tappa alle ore 10 a Cessalto al Bosco di Olmè e a Villa Rocchesello Zanazzo ex Casa di caccia, con visita al giardino e alla cappella dove ancora ogni anno si celebra la messa in occasione delle Rogazioni. Nel pomeriggio, invece, saranno illustrate alle 14.30 le tele dedicate a San Giuseppe nella chiesa parrocchiale di S. Maria di Campagna, per passare poi alla visione dell’affresco del Verri nella chiesa di San Bartolomeo Apostolo a Chiarano. Infine, evento alle 17.30 nella chiesa parrocchiale di S. Daniele Profeta a Cavalier, sul tema “La statua di San Giuseppe compie 100 anni”.  Nell’intera giornata saranno all’opera gli esperti d’arte e gli operatori culturali legati all’Istituto Beato Toniolo, che in questi anni ha lavorato alla formazione e al collegamento in rete di persone interessate e concretamente impegnate in questo settore nelle comunità cristiane. “Siamo molto grati a tutti coloro che hanno dimostrato ancora una volta grande attenzione e sensibilità per questa nostra iniziativa - affermano il direttore scientifico del Beato Toniolo, Marco Zabotti, e la coordinatrice della manifestazione, Maria Teresa Tolotto, anche nella sua veste di componente del consiglio direttivo dell’Istituto - perché in questa fase non facile della vita sociale siamo riusciti a mettere in campo e a garantire l’attuazione di un programma ampio e articolato di proposte, con l’intento di rafforzare l’amore alle radici cristiane e l’aspettativa “perché la bellezza accada” e possa contribuire a cambiare il cuore delle persone e le relazioni comunitarie”. Le altre due sessioni del Viaggio nel Sacro tra Piave e Livenza 2021 sono previste nelle giornate del 16 e 17 ottobre e del 13 e 14 novembre. Speciale gratitudine per la collaborazione viene rivolta dagli organizzatori ai comuni di Cessalto, Chiarano, Fontanelle, Gorgo al Monticano, Oderzo, Salgareda e San Polo di Piave, e per il concreto sostegno alle ditte Moretto Abbigliamento, Banca Prealpi SanBiagio, FMP, Eureka Point Cultura, Vetro Commerciale, Cunial, MosaicoGroup, Parcianello Pastore e Collegio Brandolini Rota. Un grazie speciale a Maria Bona Zanazzo e alla famiglia Marcello del Majo.       
Tutti gli eventi sono a libero accesso, e si svolgeranno nella piena osservanza delle normative vigenti in materia anticovid.

Informazioni al sito www.beatotoniolo.it e sul canale social facebook Viaggio nel Sacro tra Piave e Livenza.                      






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok