Sei anni insieme alla Festa dei Bambini e della Famiglia!

Un piccolo seme di gioia e di incontro nella terra della nostra quotidianità

Sabato 9 settembre dalle ore 15.30 in Piazza Sant’Antonio Abate a Cosniga di San Vendemiano è Festa dei Bambini e della Famiglia!

In un mondo di amicizie virtuali, ­questa festa - nata da­lle famiglie per le f­amiglie - è un esempio positiv­o di rete reale! La piazza viene rivissuta come punto di aggregazione, luogo di incontro, spazio di condivisione. Il successo delle edizioni passate attesta che questa festa viene incontro a un bisogno reale delle famiglie, oggi più che mai sentito: condividere le proprie esperienze di vita, sostenersi reciprocamente nelle difficoltà, ricavarsi del tempo per ridere e giocare insieme, insomma, sentirsi meno soli e creare comunità.

L’evento - promosso dalla Cooperativa Sociale “Quel Posto Che Cerchi c’è” con il patrocinio del Comune di San Vendemiano, il sostegno della parrocchia e il contributo di numerose associazioni e volontari, in particolare il Gruppo Giovani di Cosniga, vera colonna portante della logistica della festa - prevede giochi e laboratori creativi, spazio mamma-bebè, momenti di riflessione e di condivisione, stand gastronomici, intrattenimenti e spettacoli per tutta la famiglia.

Quest’anno, in particolare, proprio in prossimità del “suono della campanella”, si affronterà un tema caldissimo: “Qualcuno mi Ama Qui­?” - Il bisogno educa­tivo più profondo di ogni uomo è quello di “essere amato”. Può la scuola essere un luogo che tiene in considerazione qu­esta urgenza del cuo­re che è di ognuno di noi? La riflessione sarà arricchita da tre preziose testimonianze: quella di Cristiana Guaita, che dell’educazione ha fatto la propria vocazio­ne di vita, quella di Chiara Giacomin, mamma, insegnante e autrice del libro “Noi contro questa cosa senza nome”, e quella di Samuele Busetto, professore di liceo che quotidianamente ha a che fare con ragazzi-adolescenti che cominciano a porsi le grandi questioni esistenziali.

Non mancherà la tradizionale benedizione dei bambini e delle famiglie dei nascituri nel grembo materno e delle coppie che chiedono la grazia di avere un figlio.

Tutti sono invitati, poiché, come recita il motto dell’evento, “ci vuole un intero villaggio per crescere un bambino!”

Per info: “Quel posto che cerchi c’è” tel. 344 2587332






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok