Eventi

04 Nov 2019


Sofia, sostanza di un amore più grande

Recital a San Vendemiano, venerdì 8 novembre

Venerdì 8 novembre, alle ore 20.30, l’Oratorio S. Giovanni Paolo II di San Vendemiano ospiterà il recital Sofia di Massimo Buset, un uomo che vive profondamente e intensamente le piccole e grandi esperienze della vita, siano esse portatrici di gioia o di dolore, e riesce a esprimerle in poesia.

Nato e residente a Pordenone, Massimo Buset è un appassionato autore di poesia in italiano e in vernacolo pordenonese, attento ricercatore delle tradizioni del territorio dei suoi personaggi e cultore della mistagogia della vita e dei suoi simboli che rivelano nella poesia altra poesia. Ha lavorato con il maestro e amico Nico Pepe alla rappresentazione del recital poetico “Amore” e, nel 2015, le sue poesie hanno ispirato il regista Enzo Cadamuro nella realizzazione dello spettacolo “Rosso Risveglio”. Ha pubblicato una raccolta di liriche intitolata “E non sarà mai sera”, edita da Club Editori Italiani, ed è presente in varie antologie di poesia contemporanea, come ad esempio in quella del Premio Internazionale di Poesia Città di Venezia. È inoltre diacono permanente.

Il recital “Sofia” che sarà rappresentato a San Vendemiano – prima tappa in Veneto – nasce dall’omonimo libro dedicato alla moglie, una piccola grande donna che ha sempre vissuto con i piedi per terra e la sapienza del cielo. Una storia d’amore particolare, quella tra Massimo e Sofia, che si fa sostanza di un Amore più grande. Il biblista e consultore di papa Francesco, mons. Renato De Zan, ha definito il libro “sapienziale”, una via per trovare il vero senso della vita. L’intero ricavato del libro viene devoluto all’Associazione Le Petit Port Onlus di Pordenone per la realizzazione dei sogni dei bambini malati oncologici terminali del pordenonese.

A intervistare l’autore, venerdì sera, sarà il noto regista pordenonese Enzo Cadamuro e il dialogo sarà intermezzato da musica (Mario Scaramucci), tango argentino (Elisa Gabrielli e Ilario Bailot) e letture (Bianca Manzari), per un recital che si preannuncia intenso e toccante.

L'incontro è organizzato da QualBuonVento, con la collaborazione del Centro Giovanile San Vendemiale e della Parrocchia di San Vendemiano. Si ringrazia Project Cover e Tecno Ansa che contribuiscono alla realizzazione dell'evento.

Per maggiori informazioni: QualBuonVento > redazione@qualbuonvento.com / 0438-430698






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok