TORNA L'ONDA SONORA DI SOLIDARIETÀ CON ROCK4AIL

29-30 GIUGNO e 1 LUGLIO, VITTORIO VENETO

Una missione ogni anno più avvincente, affrontata con entusiasmo e professionalità: questo è il clima che si respira in vista dell'imminente ROCK4AIL, il festival musicale di tre giorni a ingresso libero, nel verde del Parco Dan a Vittorio Veneto, organizzato per i prossimi 29 e 30 giugno e 1 luglio. Dodici edizioni che hanno visto l'associazione Synago onlus, con la collaborazione del Progetto Giovani della Città, riuscire nell'epica impresa di donare 53.000 euro all'AIL - Associazione Italiana contro le Leucemie Linfomi e Mieloma, sezione di Padova e Treviso, grazie ai proventi di tutte le manifestazioni, gestite interamente da volontari.

Una goccia fondamentale in un oceano di necessità, l'AIL infatti, da oltre trent'anni, utilizza i fondi raccolti per la ricerca per attivare progetti e ampliare servizi, col finanziamento di contratti per professionisti e la donazione di arredi e attrezzature, con particolare attenzione all'ambito pediatrico emato-oncologico e al sostegno psicologico per i piccoli pazienti: ad esempio, è del biennio 2017-2018 il progetto di pet-teraphy “Coccole pelose”, che consiste nel farli interagire con piccoli animali appositamente addestrati. In sostanza, un aiuto concreto agli ammalati ed alle loro famiglie.

Quanto fa la Synago è, tuttavia, anche proporre alleati insoliti, dai nomi d'arte improbabili ma di sicuro effetto per un pubblico musicalmente attento: Pinguini Tattici Nucleari, Piotta, Selton, Bassi Maestro, Nikki e molti altri artisti del programma di ROCK 4 AIL 2018 si alterneranno nella tre giorni di concerti live e dj set, che conferma la crescita di un festival capace di unire musica, arte e beneficenza e che si preannuncia come una grande festa dedicata a tutte le età. Infatti, saranno presenti anche percorsi espositivi, live painting e spazio kids per i più piccoli, così che tutti possano condividere l’importante obiettivo di raccogliere fondi a favore dell’AIL, possibile sia attraverso le consumazioni, sia attraverso la raccolta dei contributi presso il banco accoglienza riservato, presente all'ingresso del Festival. Un impegno nobile, che riceve l'onore del supporto di Agnese e Beatrice, due ragazze che hanno lottato e vinto contro il Linfoma e oggi sono volontarie Synago: due forze della Natura, capaci di portare quella forza unica di chi ha dovuto affrontare in giovane età uno dei percorsi più difficili che l'essere umano possa incontrare.

Un entusiasmo che trapela anche dalle parole di Mirko Fantuz, presidente dell'Associazione Synago onlus: «Quest’anno è stato più difficile di sempre, sono state molte le incertezze riferibili alle nuove normative sulla sicurezza e all’aumento dei costi legati a questi nuovi adempimenti. A ciò si è aggiunta la fisiologica riduzione di volontari per diversi motivi, dal lavoro alla famiglia, e immancabile, la difficoltà a reperire risorse… La notizia è che, nonostante questo, “Rock4Ail 2018 c’è!” e ci siamo noi tutti. Ci siamo perché il progetto e bello e sano, ci siamo perché ci sono tante aziende del tessuto produttivo locale che credono in noi e contribuiscono all’iniziativa. Ci siamo perché facendo “rete” con l’Amministrazione Comunale e con i partner, che negli anni abbiamo coinvolto, riusciamo ad ottimizzare le risorse e ciò permette ad una piccola associazione come la nostra di organizzare un evento benefico di queste dimensioni. Ci siamo perché le soddisfazioni che queste 11 edizioni ci hanno regalato sono state grandissime ed essere consapevoli di aver donato 53.000 euro all’AIL è una grande carica di energia». Non resta che farne il pieno, per godersi Rock4AIL, consapevoli della gioia dello stare insieme, dell'ascoltare buona musica e del fatto che per quanto poco facciamo, possiamo contribuire alla realizzazione di sogni davvero grandi.

Per il programma dei tre giorni, visitare:
Website: rock4ail.it
Facebook Event: bit.ly/2LEkGtK





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok