A Conegliano da tutto il mondo per imparare l'arte della pasticceria

Il "Pastry Concept" di Leonardo Di Carlo ha festeggiato il suo primo anniversario all'Auditorium Dina Orsi di Conegliano. Erano presenti il Sindaco Floriano Zambon, l’Assessore alla Cultura Stefano Dugone e l’Assessore Regionale Sonia Brescancin.

Uno splendido pomeriggio colorato d'autunno ha fatto da cornice al compleanno del "Pastry Concept" di Leonardo Di Carlo. In uno stipatissimo auditorioum “Dina Orsi”, domenica 16 ottobre, è stata presentata l’evoluzione di questo progetto: un centro di formazione per pasticceri professionisti, appassionati gourmand e aziende del settore, che, a un anno dall'apertura, è già un punto di riferimento culturale importante nella città del Cima, con circa 300 corsisti provenienti da tutto il mondo. 

Quello che Leonardo e la moglie Michela intendono con il concept non è solo paticceria, bensì studio della dolce alchimia della pasticceria, tutto quello che ci gira attorno e che esalta i sensi di chi si avvicina. Non a caso, in apertura dei festeggiamenti, si è creato un interessante parallelismo tra composizione musicale e creazione pasticcera, che ha visto interfacciarsi il M° d'orchestra Dino Doni e il M° pasticcere Leonardo Di Carlo in un'emozionante performance dal titolo "SIMILITUDINI IN COMPOSIZIONE". «La musica – ha spiegato Doni – è una composizione di suoni organizzati secondo un progetto. Quello che il compositore fa, è mettere insieme suoni, al fine di emozionare». Basta sostituire gli ingredienti ai suoni per ottenere il concetto primario che la pasticceria incarna: una composizione di ingredienti che, assemblati secondo un progetto, hanno lo scopo di solleticare i sensi. Così, lasciandosi trasportare dalle similitudini, i due maestri hannno realizzato una concertazione di ricette di pasticceria in musica.

Nell'ambito dei festeggiamenti è stata presentata una variante del concept, un nuovo e ambizioso progetto: "Pastry Skills". Insieme a Alessandro Manente di Agora Web, nonché web-master di "Pastry Concept", Leonardo Di Carlo sta sviluppando un’applicazione che prevede lo "sharing" di ricette, catalogando per archivi gli ingredienti. L'applicazione web costituirà un social network per pasticceri, un luogo mediatico che fungerà da database di ricette, ingredienti, metodi e tecniche di lavorazione; ciascun utente disporrà di una propria raccolta dati che potrà custodire o condividere con il resto degli utenti pasticceri, allo scopo di migliorare il lavoro e ampliare le conoscenze, in perfetta linea con il motto che guida l’intero "Pastry Concept": Share your passion, improve your talent. "Pastry Skills" verrà ufficialmente lanciata al SIGEP 2017.

Il primo anniversario è stato l’occasione anche per presentare il nuovo libro di Leonardo Di Carlo, "BUONA LA PRIMA", edito da Chiriotti Editori. Il libro è una raccolta di ricette dei corsisti che più hanno creduto in "Pastry Concept" e di nuove creazioni del maestro Di Carlo. Un titolo ironico ma che rispecchia il "working in progress" del "Pastry Concept". Inoltre, questo libro ha uno scopo benefico: "Pastry Concept" è diventata "impresa per i bambini" di SAVE THE CHILDREN, quindi l'intero ricavato del libro sarà donato a loro. (Continua dopo la foto)

A conclusione della cerimonia non poteva certo mancare una maestosa torta - posta sopra il pianoforte - per lo spegnimento della prima candelina e l'augurio di un proseguimento fruttuoso.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok