News

19 Ott 2017


Eroica 15-18 Marathon, la maratona che unisce storia e sport

A Vittorio Veneto il 18 marzo 2018 si correrà la maratona che renderà omaggio al Centenario della fine della Grande Guerra. Protagonisti i luoghi in cui venne fatta nel 1918 la storia. Partenza da Vittorio Veneto per poi spingersi a Revine Lago, Cison di Valmarino, Follina e Tarzo.

Nell’anno del Centenario della fine della Prima Guerra Mondiale anche lo sport renderà memoria ai fatti che hanno scritto la storia dell’Italia. E lo farà con una maratona che prenderà il via in quella che dal 1918 è conosciuta come la Città della Vittoria, una gara che attraverserà un territorio disseminato di memorie della Grande Guerra.

Appuntamento a Vittorio Veneto domenica 18 marzo 2018 per la Eroica 15-18 Marathon, evento sportivo unico che sarà abbinato all’Eroica 15-18 Half Marathon e ad una gara alla portata di tutti, la Coop Eroica City Run da 7 km.

Alla regia c’è il Comitato Maratonina della Vittoria composto da Scuola di Maratona Vittorio Veneto, Nuova Atletica San Giacomo, Atletica Vittorio Veneto e Atletica Libertas Vittorio Veneto, quattro società di atletica insieme per far screscere anche sotto il profilo sportivo la Città della Vittoria.

«Siamo partiti cinque anni fa con l’obiettivo di riportare dello sport di qualità nella nostra Città - ricorda Adriano Pagotto, presidente del Comitato -. Abbiamo organizzato la Maratonina della Vittoria con l’obiettivo, nel 2018, di fare un evento come la maratona che rendesse omaggio al Centenario. Un dialogo sportivo che in questi anni ha messo insieme Comuni e associazioni e che ora culmina con un evento storico: una maratona da 42,195 km che guarda all’aspetto puramente storico e paesaggistico dei Comuni coinvolti nel conflitto. Una maratona che non sarà pianeggiante e per questo unica. Una maratona che sarà occasione di promozione del nostro territorio e dei suoi borghi. Stimiamo ben 5mila persone, non solo italiani».

Martedì sera il Comitato ha ufficialmente presentato la maratona ai sindaci dei Comuni coinvolti, riscuotendo da parte dei primi cittadini massima collaborazione e apprezzamento per un evento che sarà anche una vetrina internazionale per il territorio. Alcuni di questi Comuni, tra l’altro, per la prima volta verranno attraversati da una maratona.

EROICA 15-18 MARATHON, UNA GARA UNICA. Unica per il paesaggio in cui sarà immersa, unica per il dislivello di 600 metri, unica per la valenza storica con cui viene proposta. Questa maratona coinvolgerà ben cinque Comuni: Vittorio Veneto (dove ci sarà la partenza e anche l’arrivo, in piazza del Popolo), Revine Lago, Cison di Valmarino, Follina e Tarzo. Lo start domenica 18 marzo 2018 alle 9. Percorso omologato e tappa valida per il Campionato Nazionale UISP, con i suoi 42.195 metri Eroica 15-18 Marathon si preannuncia un evento irripetibile.

Il tracciato toccherà luoghi testimoni della Grande Guerra e in parte si sovrapporrà a quello che era il tracciato dell’antica ferrovia a scartamento ridotto che serviva le retrovie austroungariche in Vallata. Gli atleti passeranno davanti al Museo della Battaglia di Vittorio Veneto, poi direzione Serravalle, Revine Lago con i suoi laghi dove si dice che nel fondale si trovi un vagone austroungarico, Tovena con la sua Strada dei Cento Giorni (passo San Boldo), Cison con CastelBrando cento anni fa ospedale e accampamento militare, quindi l’abbazia di Follina e il sacrario austroungarico. Al km 26 il punto più cruciale della maratona: la “Salita degli Eroi” di un chilometro e mezzo e circa 100 metri di dislivello. La gara mantenendosi in quota lungo il crinale morenico punterà verso le località di Zuel, Reseretta e Resera da cui il panorama e gli scorci mozzafiato sapranno ripagare ogni sforzo. Dopo il 31° km le salite potranno dirsi concluse e si scenderà fino a Tarzo, si costeggeranno ancora una volta i laghi, per fare rientro a Vittorio Veneto e tagliare il traguardo (tempo massimo 6 ore) in corrispondenza del Monumento ai Caduti di Augusto Murer.

EROICA 15-18 HALF MARATHON, 5^ MARATONINA DELLA VITTORIA. Sempre il 18 marzo alle 9.30 dal viale della Vittoria partirà la mezza-maratona, tracciato ad anello di 21,097 km omologato FIDAL che si snoderà tra i Comuni di Vittorio Veneto, Cappella Maggiore e Sarmede.

COOP EROICA CITY RUN, TUTTI POSSONO SENTIRSI EROI. Con il suoi 7 km tutti immersi nel verde della Città della Vittoria, sarà una gara alla portata di tutti, appassionati della corsa, famiglie e camminatori. Oltre al tema della pace, sposerà quello della solidarietà grazie al supporto dello sponsor Coop.

L’attesa dell’Eroica 15-18 Marathon a Vittorio Veneto sarà scandita nei prossimi mesi da una serie di eventi sportivi, che culmineranno il 18 marzo 2018. Maggiori dettagli su www.eroica15-18.it.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok