"Eventi in Loggia" per il Centenario della Grande Guerra

Inaugurato venerdì scorso a Vittorio Veneto l’allestimento della loggia del Museo della Battaglia dove si terranno gli eventi.

L'associazione culturale Aregoladarte di Conegliano, che già da tempo gestisce i servizi museali del Museo della Battaglia di Vittorio Veneto, ha portato a compimento un intervento di valorizzazione del museo nell'ultimo anno di celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra 1918-2018.

Aregoladarte ha realizzato nella loggia del museo un impianto audio/video e di illuminazione che permetterà lo svolgimento di un variegato calendario di eventi che ha già preso il via alcune settimane fa e che si protrarrà fino alla fine dell'anno. “Eventi in Loggia” prevede, tra le altre cose, un ciclo di conferenze, degli incontri con l'autore e spettacoli e laboratori dedicati ai più piccoli.

Si sottolinea che l’intenzione del progetto è quella di rendere la loggia uno spazio vivo e fruibile dalla cittadinanza, soprattutto dai giovani, con il fine di far conoscere un luogo così importante, ricco di memoria e di storia del nostro territorio quale è il Museo della Battaglia.

Venerdì 8 giugno scorso nel tardo pomeriggio l'allestimento è stato inaugurato alla presenza del sindaco di Vittorio Veneto Roberto Tonon, dell’assessore agli eventi Barbara De nardi, dell’assessore alla cultura Antonella Uliana e della direttrice del Museo Orietta Pizzol. Sono intervenuti il sindaco, la presidente dell’associazione Francesca Toninato e, in rappresentanza dell’Ordine degli Architetti della provincia di Treviso, l’architetto Antonio Zanon. Erano presenti anche gli imprenditori che hanno sostenuto l'iniziativa, oltre ovviamente alle persone del gruppo di lavoro di Aregoladarte che gestiscono i servizi del museo e che hanno ideato e portato avanti il progetto.

Sul grande schermo che è stato posto sulla parete di fondo della Loggia verranno proiettati a breve dei film sul tema della guerra con la formula del cinema in cuffia.

Tra un evento e l'altro verranno proiettate a ciclo continuo, su due schermi più piccoli, le foto scelte dal fondo fotografico Marzocchi che raccontano dell’ultimo anno della guerra in questo territorio e che sono una preziosa testimonianza diretta di ciò che ha significato la prima guerra mondiale per la nostra terra e per la nostra gente.

Per restare aggiornati sulle novità di “Eventi in Loggia” si può accedere alla pagina Facebook dell'Associazione Aregoladarte o visitare il sito nel menu “Centenario” alla voce “Eventi”.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok