News

28 Mar 2020


Gli alpini di Collalbrigo donano dolci all'Ospedale di Conegliano

Un piccolo gesto tra i tanti che esprimono bene la generosità veneta nei momenti di difficoltà.

Anche in questo momento di prova la Regione Veneto sta rispondendo molto bene in termini di solidarietà. Solidarietà che si palesa nelle donazioni spontanee a sostegno della sanità, ma anche in tanti piccoli gesti di vicinanza, come i dolci acquistati dagli Alpini della sezione di Collalbrigo e donati al personale dell’ospedale di Conegliano. Piccoli gesti, appunto, ma esprimono l’anima di un territorio che risponde alla crisi con più bontà e più bellezza.

«Dopo aver fatto una donazione, - ha spiegato il capogruppo Maurizio Marcon - abbiamo deciso di fare questo gesto per dare un sostegno morale».

Il gruppo ha comprato 10 torte, mentre altre 3, considerata la nobile finalità, sono state donate dall’azienda dolciaria stessa.

La donazione è avvenuta ieri alla presenza del vicesindaco Claudio Toppan, che ha ringraziato gli alpini per il  segno di vicinanza alle forze ospedaliere, e ha aggiunto: «Tutti gli alpini e le associazioni si stanno muovendo in città. Non possiamo che ringraziare tutti quanti, soprattutto le forze ospedaliere per l'opera che stanno facendo: speriamo che questa tempesta passi al più presto».






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok