News

08 Mar 2018


Il card.Stella alla presentazione dei volumi de L'Azione sui preti della Diocesi e Albino Luciani

10 marzo 2018, ore 15.30, Vittorio Veneto

Il card. Beniamino Stella, prefetto della Congregazione per il Clero e postulatore della causa di beatificazione di Papa Luciani, e don Davide Fiocco, presbitero della diocesi di Belluno-Feltre, collaboratore per la Positio della Causa di canonizzazione di papa Luciani e direttore dell'Ufficio diocesano di pastorale delle comunicazioni e della cultura, sabato 10 marzo alle 15.30 presso il Collegio San Giuseppe a Vittorio Veneto, presenteranno il volume edito dalla casa editrice L’Azione: Albino Luciani, vescovo di Vittorio Veneto, nella memoria dei suoi Diocesani. Il vescovo di Vittorio Veneto, mons. Corrado Pizziolo, e il vicario generale, mons. Martino Zagonel, introdurranno l’incontro che sarà moderato da Federico Citron, giornalista de L’Azione.

L’idea di un volume che raccogliesse testimonianze, memorie e studi sulla figura di Albino Luciani in quanto “vescovo di Vittorio Veneto” nacque nel 2012, il centenario della nascita. Gli anni vittoriesi, infatti, rappresentano un periodo della vita del futuro Giovanni Paolo I non ancora adeguatamente valorizzato. Invece, come scrive mons. Pizziolo nella Presentazione, gli anni che vanno dal gennaio 1959 al febbraio 1970 sono stati «undici anni di episcopato nel quale mons. Luciani diede certamente il meglio di se stesso nella predicazione, nell’insegnamento, nelle celebrazioni, nella guida pastorale della diocesi vittoriese. Anni resi assolutamente unici e straordinari a motivo della partecipazione del vescovo di Vittorio Veneto alla celebrazione del Concilio Vaticano II». I quattordici saggi che compongono il nuovo libro sono scritti da nostri diocesani – diciasette per la precisione: alcuni testimoni oculari, altri appassionati o studiosi – e mostrano lo svolgersi e il costruirsi del ministero episcopale di mons. Luciani a Vittorio Veneto. Qui egli “ha imparato” a fare il vescovo e ha svolto il suo ufficio cercando sempre il bene della diocesi, anche in momenti particolarmente difficili e complessi. «Ciò che emerge da questo volume – continua il vescovo Corrado – è la figura di un pastore che davvero ha dato tutto se stesso per il gregge affidatogli». Un pastore, soprattutto, umile, semplice e vicino alla gente: proprio quello che i Padri del Conclave, il 26 agosto del ’78, videro in lui al momento dell’elezione del successore di papa Paolo VI.

Nella stessa occasione sarà presentato ufficialmente anche un altro importante volume, pubblicato a dicembre 2017 sempre dalla casa editrice L’Azione e già in distribuzione, dal titolo: Ricordatevi di quelli che vi hanno guidati… (Eb 13,7). Sacerdoti defunti della diocesi di Vittorio Veneto dal 1980 al 2016.

D’intesa con l’iniziativa de L’Azione, l’Archivio Storico Diocesano allestirà il suo spazio espositivo con documenti originali e fotografie dell’epoca in cui Luciani fu vescovo a Vittorio Veneto. La piccola mostra sarà visitabile dal 12 marzo al 30 aprile, durante gli orari di apertura dell’Archivio o su richiesta (l.go Seminario, 2 – Vittorio Veneto, tel. 0438-53489).






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok