News

07 Ago 2020


Il progetto TanaLiberaTutti cresce e cerca personale

A un anno dalla fondazione, l’associazione di promozione sociale Scholè di Oderzo continua a portare avanti con entusiasmo e motivazione il progetto di educazione e istruzione parentale “TanaLiberaTutti” per bambini e bambine dai 6 agli 11 anni.  

Si tratta di un percorso alternativo alla scuola primaria, che si colloca all’interno delle esperienze di istruzione ed educazione parentale permessa in Italia e garantita dalla Costituzione dagli art. 30 e 34, ispirato alla pedagogia Montessori. Il bambino è considerato protagonista attivo dell’esperienza formativa e molta importanza è attribuita al lavoro manuale e al contatto con la natura. L’insegnante si impegna a osservare i bambini e a fornire loro stimoli adeguati per farli progredire nello sviluppo, rispettando il ritmo di ciascuno; si astiene inoltre dal giudizio, favorendo la disciplina interiore e guardando all'errore come a un'opportunità. Gli obiettivi primari del progetto sono favorire uno sviluppo armonioso a 360 gradi del bambino, mantenere accesa la gioia dell’apprendimento e crescere bambini felici coltivando i loro pensieri positivi e la fiducia verso se stessi e la Vita.

Il progetto sta crescendo e l’associazione Scholè, in vista della riapertura dell’anno scolastico, cerca ora nuovi insegnanti ed educatori appassionati, che siano elastici e creativi nell’approccio pedagogico, propensi al lavoro di gruppo, interessati alla crescita personale, amanti della natura e del gioco.

 
Contatti:
Associazione di Promozione Sociale Scholè
Tel. 334 334 2045





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok