News

01 Ott 2019


La proposta della Scuola JL-Italia: vivere alcuni anni della giovinezza come anni-luce

Santa Messa di apertura del 13° anno della scuola, sabato 5 ottobre.

Sabato 5 ottobre alle ore 17:30 avrà inizio il 13° anno della Scuola di evangelizzazione “Jeunesse Lumière Italia”. La Santa Messa sarà celebrata da don Renato Barbieri, Incaricato Regione Toscana di Pastorale giovanile, presso il Monastero dello Spirito Santo in via del Carota n.11, Bagno a Ripoli (FI).

Sono circa una decina i giovani che hanno deciso di donare un anno della loro vita a Dio. La maggior parte proviene dall’Italia e probabilmente si aggiungeranno giovani da altri Paesi.

Durante la liturgia di inizio anno sarà fatto un invito ai giovani, di consacrare a Dio un anno o due della loro giovinezza per farne degli anni-luce, degli anni-cerniera. Sulla risposta dei giovani e davanti alla comunità, sarà sigillato il patto tra Dio-Padre e i suoi figli-missionari.

Qual è l’invito della Scuola JL?

“Su di te, il Padre di ogni Luce pone uno sguardo d’amore che, nel silenzio, ti chiama.
Durante questo tempo vuoi vivere la tua vita con Gesù?
Con Lui, lavorare per il Regno?
Per Lui, servire la sua Chiesa?
In Lui, amare?
Lasci ciò che ami per lasciarti stringere dall’Amore. Trascuri ciò a cui tieni, per lasciarti afferrare dalle sue Mani. Ti rendi disponibile per ascoltarlo e per essere inviato. Per cercare tuo Padre e ricondurgli i tuoi fratelli.”

Dal Libro di Vita di Jeunesse Lumière, di Padre Daniel Ange

Siamo tutti invitati a partecipare a questo momento di festa e di condivisione, insieme alla Chiesa locale, la Diocesi di Firenze, in un luogo meta di numerosi pellegrini. Presso il Monastero dello Spirito Santo è custodito il corpo di Santa Umiltà, monaca benedettina vallombrosana, originaria di Faenza. Il suo corpo è rimasto intatto a 700 anni dalla sua morte, e per un periodo di tempo ha trasudato olio profumato. All’interno del Monastero è anche presente una statua di Gesù bambino, commissionata da Santa Umiltà in persona. Nei secoli, diversi fedeli hanno ottenuto grazie e favori e, presso gli archivi storici, sono riportati diversi eventi prodigiosi avvenuti per sua intercessione.

 

Per informazioni e iscrizioni:

+39 055 84 08 725 | +39 055 63 11 22 | +39 331 83 25 412

Scopri di più su:






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok