MOBILITÀ GREEN: IN PISTA LE BICICLETTE DI BAMBÙ

Probabilmente non smetterò mai di cercare queste piccole innovazioni eco-friendly: è più forte di me, come si fa a resistere a soluzioni così ingegnose senza pensare alla semplicità dell’idea e alla sua applicazione nella vita di tutti i giorni? Troppo difficile per me. Per questo, non appena ho letto di questa stranissima invenzione, ho deciso subito di gettarmi sulla tastiera per raccontarvela.

Il Bamboo Bicycle Club nasce a Londra nel 2012 da un’idea di un piccolo gruppo di sognatori accomunati dalla passione per la bicicletta: perché non dare l’opportunità a tutti di costruirsi una bicicletta da zero? Senza pensare alle singole capacità manuali o all’età dei clienti, il team elaborò una novità assoluta che potesse permettere alle persone di costruire biciclette all’avanguardia sostenibili e completamente riciclabili anche dopo anni e anni di utilizzo. Fu così che nacque la bicicletta di bambù.

«Il bambù è un materiale perfetto per la costruzione della bicicletta – racconta Suami Rocha, tra i fondatori del Club –: la forma è già pronta, è naturale e, a parità di peso, è molto più resistente dell’acciaio; in più è bello da vedere».

La particolarità di quest’iniziativa è, come anticipavo prima, che ognuno può costruirsi il proprio modello, o con un workshop o con il kit che può acquistare online e farsi arrivare direttamente a casa (materiale compreso). Ci sono diversi modelli, sia per le bici da corsa che da off-road o da città, ma il pacchetto comprende anche la personalizzazione completa della bicicletta: un progetto green e immagine e somiglianza dei clienti!

Grazie ai corsi estivi sull’utilizzo consapevole della bicicletta in strada, il Bamboo Bicycle Club può vantare oggi numerosi sostenitori in Inghilterra, Germania e Canada ma mira di poter influenzare anche il resto d’Europa nei prossimi anni. In Italia la “sede produttiva” si trova a Brescia, dove Suami spera di potersi trasferire nel giro di due anni.

Non molto tempo fa è stato inaugurato il percorso ciclabile Venezia-Monaco di Baviera e sono anni che non faccio un giro in bicicletta che mi renda davvero orgoglioso di tutta la fatica. L’idea delle bici in bambù mi stuzzica, chissà cosa riserverà il futuro…






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok