News

11 Ott 2018


Musica d’insieme a scuola

Un progetto che prende spunto da un approccio musicale venezuelano avviato per il secondo anno consecutivo nella scuola primaria di Mareno di Piave (TV).

Il Comitato Genitori della scuola primaria G. Rodari del Comune di Mareno di Piave ha promosso anche per questa annualità il progetto “Musica d’Insieme a scuola”, da svolgersi presso la locale Scuola Primaria.

L’iniziativa è sponsorizzata dal Comitato stesso, dall’Amministrazione Comunale di Mareno e dalla Banca Prealpi, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Mareno di Piave e Vazzola e la Scuola di Musica Antonio Vivaldi.

Il progetto prende spunto da “El Sistema” approccio musicale promosso in Venezuela da José Antonio Abreu nel 1975 e dalla sua trasposizione Italiana “Sistema Orchestre e Cori Giovanili e Infantili” avviato a fine 2010, per iniziativa del Maestro Claudio Abbado.
L’idea è quella di organizzare sistematicamente l'educazione musicale, avvicinando un numero sempre maggiore di ragazzi alla sua pratica.
Nel concreto si prevede di diffondere ed educare alla musica gli allievi di quarta e quinta della scuola primaria, con il coinvolgimento di tutta la classe divisa in gruppi. La realizzazione del progetto vede dunque il coordinamento di docenti qualificati di musica, esterni. Gli strumenti scelti, violino, violoncello e flauto traverso, sono particolarmente indicati ed estremamente funzionali per il raggiungimento dell’obiettivo: permettere ai singoli alunni di costituire una collettività attraverso delle nozioni di base sia musicali che strumentali.
L’ iniziativa si ispira all’analoga che si svolge nelle vicine scuole di San Fior, che nel tempo ha permesso di formare un’Orchestra di un’ottantina di giovani elementi che hanno anche partecipato al Talent Show Tu si Che Vales. Si tratta del progetto coordinato dall’Associazione SIO e dal Maestro Roberto Fantinel, che anche nel laboratorio di Mareno hanno portato la loro esperienza.

Il corso, giunto al secondo anno, ha una durata di 10 ore complessive, strutturate in un ciclo di 8 lezioni divise tra le varie attività musicali-strumentali e 2 lezioni conclusive di musica d’insieme. Gli strumenti acquistati dal Comitato Genitori, vengono forniti in comodato gratuito agli alunni.

I ragazzi coinvolti in questa annualità saranno ben 112. E dunque BUONA MUSICA a questi nuovi piccoli musicisti in prova!

 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok