Nuovi giovani fisioterapisti laureati a Conegliano

“Premio al merito Chiara Collodet” assegnato a Karen Da Rui.

Il 9 novembre scorso presso il Presidio de La Nostra Famiglia – IRCCS “E. Medea” di Conegliano 23 nuovi fisioterapisti sono stati proclamati dottori. Sono giovani che in questi anni si sono impegnati in un percorso formativo di alto livello, che permetterà loro di entrare nel mondo del lavoro con una professione particolarmente richiesta ma anche molto importante per la qualità della vita delle persone. La preparazione e l’entusiasmo, rappresentato da questi nuovi professionisti, sono gli ingredienti migliori per una riabilitazione sempre più precisa, puntuale e in grado di dare risposte appropriate alle situazioni di bisogno. I corsi di fisioterapia a Conegliano appartengono alla Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova e rappresentano una eccellenza per il territorio, infatti la città del Cima offre opportunità formative di qualità che rispondono alle diverse esigenze dei giovani e ai molteplici bisogni occupazionali di aziende e servizi del territorio.

La giornata ha visto anche la consegna del premio “Chiara Collodet”. Per il secondo anno consecutivo l’Associazione La Nostra Famiglia consegna un premio allo studente che nel corso dell’anno si è distinto per impegno e risultati nello studio. Quest’anno il “Premio al merito Chiara Collodet” che consiste in un assegno del valore di 1000 euro è stato assegnato a Karen Da Rui. Questa iniziativa si è potuta concretizzare grazie alla disponibilità della famiglia Collodet di Vittorio Veneto che, mediante questa iniziativa, intende ricordare la figlia Chiara, venuta a mancare prematuramente. I familiari infatti hanno deciso di offrire questo riconoscimento agli studenti meritevoli che si laureano negli anni accademici del triennio 2020-2022. Chiara era una fisioterapista, che ha concluso il suo percorso di studi presso La Nostra Famiglia di Conegliano nel 1985.

La premiazione è avvenuta alla presenza della commissione d’esame di laurea, mentre gli onori di casa sono stati fatti dal dott. Andrea De Vido, direttore regionale de La Nostra Famiglia, che nel suo intervento di saluto si è complimentato con la studente per l’eccellente percorso accademico e con la famiglia Collodet per l’attenzione manifestata nei confronti dei giovani che concludono il percorso formativo e si apprestano ad aprirsi al mondo del lavoro mentre il fratello di Chiara ha posto l’accento, nel suo intervento, su come il premio intende dare una simbolica continuità all’azione professionale della sorella affinché ciascuno possa concretizzare i propri desideri e realizzare i propri sogni.

Il premio intende valorizzare gli studenti che hanno appena concluso il percorso di formazione, in base a diversi indicatori tra i quali la valutazione di laurea, la media degli esami sostenuti nel triennio, il punteggio del lavoro di tesi, la valutazione del tirocinio. Come evidenzia il dott. Riccardo Verza, coordinatore del corso: «il premio tiene in considerazione il percorso complessivo dello studente poiché viene messa in evidenza l’importanza di una formazione globale capace di fornire al nuovo professionista tutti gli strumenti per esercitare nel migliore dei modi il proprio lavoro. La sede del corso di laurea di Conegliano è caratterizzata da un alto livello di preparazione – conclude – è una professione, quella del fisioterapista, che garantisce buone prospettive occupazionali, ma richiede una elevata preparazione ed un costante aggiornamento».






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok