News

23 Mar 2019


“Pierino e il lupo”, una fiaba musicale per conoscere gli strumenti d’orchestra

Una nuova strada per valorizzare il nome della città di Conegliano e della sua Filarmonica attraverso la musica

Ieri, venerdì 22 febbraio, al Teatro Dina Orsi di Conegliano, La Filarmonica Coneglianese ha presentato alle scuole del comprensorio del Coneglianese e dintorni la fiaba musicale Pierino e il lupo di Sergej Prokofev. Lo spettacolo, messo in scena in due orari consecutivi, si è rivelato una bella occasione per far conoscere ai più piccoli, attraverso il racconto di una fiaba musicale, gli strumenti che compongono un’orchestra ed avvicinarli al meraviglioso mondo della musica classica. Questo il valore didattico dello spettacolo: mentre la voce recitante narra la storia, la musica illustra il carattere, i sentimenti e descrive le azioni di ciascun personaggio, così i differenti protagonisti si trovano personificati da strumenti musicali. La piena comprensione della storia passa dunque attraverso il riconoscimento dei timbri dei diversi strumenti dell’orchestra, usati per rappresentare emozioni e personalità dei personaggi.

Con questo spettacolo La Filarmonica Coneglianese si presenta in una veste rinnovata: ai tradizionali strumenti “per banda” si accostano gli strumenti “d’orchestra”. L’integrazione vuole avvicinare il gruppo orchestra alla tradizione della musica per tutti. Una nuova strada per valorizzare il nome della città di Conegliano e della sua Filarmonica attraverso la musica.

Per approfondimenti sul gruppo rimandiamo al nostro articolo La Filarmonica Coneglianese con intervista al presidente Andrea Cescon.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok