Ricreiamo Ricreiamo! - L'arte del riuso

Inaugurata questa mattina in Casa Fenzi la 4^ edizione della mostra-concorso di eco design e riuso creativo.

Per la 4^ volta la mostra-concorso di eco design e riuso creativo “Ricreiamo Ricreiamo” trasforma una Casa di riposo in una Galleria D’Arte per ospitare originali creazioni nate durante i laboratori in una ventina di scuole coinvolgendo 1637 studenti.  Sono questi i numeri del progetto che prende il nome di “Ricreiamo Ricreiamo!” e per la città di Conegliano “Ricreiamo Conegliano”. Una singolare iniziativa che, attraverso l’arte del riuso, consente ai ragazzi di sperimentare come oggetti e materiali destinati ad essere buttati possano assumere altre identità o essere impiegati in nuovi e originali utilizzi. Il tutto promuovendo aspetti di valore legati alla sostenibilità, al rispetto delle risorse, allo sviluppo della creatività, e alla sperimentazione dell’artigianato.  Per i ragazzi di Conegliano in particolare, il laboratorio è ispirato alla meravigliosa Città del Cima, che attraverso i suoi luoghi, i monumenti e la sua storia, diventa fonte di ispirazione per la decorazione delle creazioni. Nello spirito della condivisione a 360° l’iniziativa è stata condivisa anche con importanti associazioni del territorio come Casa Fenzi, che ospita la mostra, ma anche La Nostra Famiglia e Piccola Comunità Onlus: il personale e i ragazzi sono diventi tutti una risorsa per completare l’allestimento dimostrando grande interesse, impegno e partecipazione. L’aiuto è infatti uno degli elementi chiave per riscattare la propria vita mettendosi a disposizione del prossimo e del territorio.

«Per la 4^ volta la Città di Conegliano e Savno, grazie al supporto creativo del Progetto Ricrearti, collaborano in un progetto che parte da materiali destinati ad essere buttati per trasformarli in risorsa non solo artistica» afferma Gianbruno Panizzutti, assessore alla Pubblica Istruzione e alle Politiche Giovanili del Comune di Conegliano «Lo scambio di esperienze tra le scuole cittadine e Casa Fenzi aggiunge al progetto quella componente umana che coniuga la curiosità dei nostri ragazzi con l’esperienza e la voglia di raccontarsi dei nonni».

La mostra si conclude il 29 aprile 2018.

Partner del progetto: Amorim Cork Italia, Ecor Natura Si, Dersut Caffè, Memorial Conegliano - San Vendemiano.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok