San Vendemiano dà il Benvenuto sulle Colline Unesco

Una maxi affissione per celebrare e promuovere un paesaggio unico al mondo

Chi esce dall’autostrada A27 (Casello Conegliano) non ha alcun dubbio: è in un territorio unico al mondo. Il Benvenuto arriva dal Comune di San Vendemiano che ha allestito, proprio fuori dal casello autostradale, una maxi affissione (21x8 metri) dedicata a celebrare le Colline del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene.  Nel 2019, dopo un lungo iter iniziato nel 2008, il sito è stato iscritto nella lista del Patrimonio Mondiale Unesco come paesaggio culturale plasmato in modo originale e inconfondibile nei secoli dall’opera dei viticoltori: ricami di viti, ciglioni erbosi, terrazzamenti, insediamenti storici, piccole attività rurali… La gigantografia all’uscita dell’autostrada invita a immergersi dentro questo microcosmo fatto di natura e cultura, e a scoprirlo, a ritmo lento, per godere appieno di tutta la bellezza generata, protetta e conservata da generazioni di viticoltori e abitanti del luogo.  

La maxi affissione, realizzata da Dema Pubblicità, è stata inaugurata questa mattina alla presenza di Natalino Zanette, Assessore Comune San Vendemiano, Giuseppe Maset, sindaco di San Fior, Giuliano Vantaggi, Site Manager Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco Conegliano Valdobbiadene, Sonia Brescaccin, Consigliere regionale, Giorgio Polegato, Presidente Coldiretti Treviso, aprendo simbolicamente le porte ai turisti in questa bella stagione.

Resta costante  l’impegno della Regione a valorizzare e a sviluppare le potenzialità attrattive dell’intero territorio rurale veneto, per un turismo sempre più internazionale ed emozionale.

Altri allestimenti di promozione verranno realizzati nei prossimi mesi anche all’uscita dell’autostrada a Vittorio Veneto e in entrata sulla città di Valdobbiadene.

Non resta che accogliere l’invito e aprire occhi e cuore alla Meraviglia.








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok