WaterSeer: la prima turbina eolica che estrae acqua dall’aria

Un’invenzione potrà salvare molte vite umane: WaterSeer è il primo passo verso una definitiva soluzione sostenibile alla carenza d'acqua nel mondo.

Sono sempre di più le tecnologie pensate per avere a disposizione acqua pulita e potabile e risolvere così la crisi idrica odierna, soprattutto nei Paesi aridi dove l’acqua potabile è spesso un miraggio. L’ultima, in ordine cronologico, è il sistema WaterSeer.

Si tratta della prima turbina eolica che utilizza la condensa dell'aria per risolvere un problema che affligge circa 2 miliardi di persone nel mondo: senza emissioni inquinanti né sostanze chimiche, la turbina è in grado di produrre 37 litri di acqua potabile al giorno.

WaterSeer è sostenibile, semplice, a bassa manutenzione e facile da implementare. Il sistema funziona come una normale turbina eolica ma le pale girano verso l'interno in modo da incamerare condensa. L'aria condensata viene raccolta in un serbatoio collocato all’interno del terreno su cui la turbina è stata fissata. L'acqua nel serbatoio interrato viene mantenuta pulita e raffreddata dal terreno stesso. Il serbatoio funge così da pozzo artificiale: le persone possono estrarre acqua potabile (fresca e pulita) tutto il giorno con una sorta di pompa idraulica.

Il modello originale è stato testato come prototipo presso la UC Berkeley Gill Community Farm lo scorso aprile (2016); i risultati sono stati eccellenti. Attualmente WaterSeer ha superato l'obiettivo della campagna di crowdfunding a cui era stata sottoposta e presto ci auguriamo davvero possa costituire un primo passo verso il superamento della carenza d’acqua potabile nel mondo.

  «Ogni 90 secondi un bambino muore a causa della mancanza di acqua pulita. Oltre 2,2 miliardi di persone non hanno accesso all'acqua potabile. WaterSeer aiuterà ad alleviare questo onere cronico e tragico, fornendo accesso all'acqua potabile a chi non ha diritto all'acqua pulita nel posto in cui vive, estraendo l'acqua dall'aria. Per ogni WaterSeer acquistato, uno sarà inviato a una famiglia in un paese in via di sviluppo, il tempo di costruire comunità fiorenti, avviare imprese e migliorare la vita, soprattutto per le donne e liberando le ragazze».  (WaterSeer)

Per saperne di più visita la pagina Facebook WaterSeer






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok