A San Vendemiano Art(è) Donna

Collettiva di pittura e scultura inaugurata sabato 17 novembre, in occasione dell’evento “Corri in rosa”.

Dal 17 novembre fino al 9 dicembre 2018 San Vendemiano accoglie nelle sale espositive della sede municipale la mostra Arte(è) Donna.

Si tratta di una collettiva di opere pittoriche e scultoree realizzate da artiste diverse per età, provenienza, formazione e stile, ma accomunate dalla passione autentica e profonda nei confronti del variegato e complesso universo dell’espressione artistica: Maria Cristina Barbon, Ewa Ceborska, Arianna Gasperina, Cristina Ricci Curbastro e Massimiliana Sonego. L’esposizione, a cura di Lorena Gava, coinvolge lo spettatore in un viaggio suggestivo ed emozionante tra pittura e scultura, figura ed astrazione, sogno e realtà; un’esperienza imperdibile di confronto e riflessione su vari linguaggi contemporanei.

La mostra è stata inaugurata con grande partecipazione e consenso di pubblico in occasione della quinta edizione di “Corri in rosa” 2018, la prima corsa del Triveneto esclusivamente dedicata alle donne. L'esposizione è proprio un omaggio alla figura femminile, intendendo sottolineare il ruolo delle donne nel mondo dell’arte, in particolare, e così invitare tutte le donne ad acquisire sempre più consapevolezza del proprio valore e delle proprie risorse creative.

Orari di apertura:
sabato 15-19; domenica e festivi 10-12 / 15-19

Ingresso libero

 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok