Eleonora Bottecchia in mostra a Conegliano

In Corso Vittorio Emanuele II, sino al 31 dicembre, è aperta al pubblico una mini personale dell’artista che è appena stata inserita nell’edizione numero 57 del prestigioso CAM (Catalogo dell’Arte Moderna).

Di rientro dall'ultima mostra a Ferrara, in occasione del Premio Internazionale Vittorio Sgarbi, la coneglianese Eleonora Bottecchia fa tappa nella sua città con una mini personale.

Al civico 77 di Corso Vittorio Emanuele II, nel cuore di Conegliano, ha aperto i battenti da qualche settimana lo spazio dell'artista con una selezione delle opere che più rappresentano il suo percorso: da “Preghiera Blu”, che ha ricevuto una menzione speciale a Pro Biennale Venezia, alla recente “Riflessi Blu Capri”, scelta per il CAM, il prestigioso Catalogo dell'arte moderna giunto all’edizione numero 57.

Nella settimana di Natale saranno presenti anche le due opere che Eleonora Bottecchia ha esposto a Ferrara al Premio Internazionale Vittorio Sgarbi e “L’Onda” che tanto le ha portato fortuna alla Biennale di Milano. Il suo è un concentrato di mare, un tuffo nel blu tra le vetrine natalizie della città.

«È solo un piccolo segno di colore per ringraziare del tanto affetto che ho ricevuto in questi ultimi due anni. Esporre a casa, anche se con le limitazioni del Covid, mi emoziona molto e mi dà l'opportunità di ringraziare molte persone», afferma Eleonora Bottecchia. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 31 dicembre

Per informazioni: tel. 338 2103931 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok