Belle arti

24 Ott 2017


I Piccoli Ceramisti guardano al Cima

La mostra, allestita presso "Casa Cima" a Conegliano, sarà inaugurata sabato 28 ottobre.

Sabato 28 ottobre alle ore 11 verrà inaugurata una mostra dedicata al Cima nel 500° anniversario della morte del maestro.

La mostra verrà allestita presso “Casa Cima” (in Via Cima, 24 a Conegliano) dall’Associazione Piccoli Ceramisti di Scomigo in collaborazione con la Fondazione G.B. Cima e l’Associazione Amici del Cima e con il Patrocinio del Comune di Conegliano, e resterà aperta fino al 19 novembre c.a. nelle giornate di venerdì, sabato e domenica dalle ore 15 alle ore 18 con entrata libera.

L’associazione Piccoli Ceramisti di Scomigo aveva messo in programma, fin dall’inizio dell’anno, fra le sue attività questa mostra, che è stata proposta in anteprima fra le manifestazioni del settembre coneglianese e che è stata successivamente integrata per dare un contributo alla memoria del grande maestro vissuto fra il 400 e il 500.

In questi 4-5 mesi presso il laboratorio di ceramica di Scomigo si è discusso, progettato, raccolto informazioni ed infine sono state realizzato opere interamente pensate o ispirate al Cima. Queste sono state realizzate da una ventina di persone che frequentano il laboratorio nei corsi serali del lunedì e giovedì e dai 4 maestri storici della scuola. In tutto saranno esposti circa una trentina di lavori: ceramiche e terracotte sarano esposti anche con riferimenti alle opere del maestro per una lettura più chiara.

L’Associazione ringrazia particolarmente la Sig.ra Grazia Vazzoler, presidente di Casa Cima, «che ci accoglie in questo importante luogo dove il Cima è vissuto nei periodi di ritiro da Venezia» afferma il presidente Renzo Salvador, «dandoci un’opportunità espressiva che ci onora particolarmente».






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok