Belle arti

04 Apr 2017


RITMO ASTRATTO di ANGELO RINALDI

Vernissage della mostra sabato alle 18 a Protobuffolè

Sabato 8 aprile alle ore 18.00 al Museo Casa Gaia di Portobuffolè (TV) sarà inaugurata una mostra antologica dedicata ad Angelo Rinaldi, in cui emerge l'ecletticità di questo artista che ha esplorato differenti frontiere espressive.

Rinaldi, nato in provincia di Padova, deve la propria formazione artistica soprattutto alla frequentazione di studi di artisti internazionali di fama mondiale. Dagli anni Settanta, partecipa, in modo continuativo, ad esposizioni di design e d'arte contemporanea sia in Italia che all'estero. Sono più di cento le esposizioni personali e colelttive nel mondo cui è stato invitato a partecipare, con il patrocinio del Ministero degli Esteri, del Ministero della Cultura e degli Istituti Italiani di Cultura all'Estero. Si sono interessati all'artista veneto i più noti critici d'arte nazionali e internazionali, trasmissioni televisive, periodici e quotidiani.

La mostra a Portobuffolé è un'occasione per conoscere da vicino questo artista attraverso una rassegna di alcune delle sue produzioni più significative, che spaziano dal disegno alla scultura in materiali diversi (compresi gioielli da indossare), tutte accomunate dalla linea astratta.

PROGRAMMA DELLA SERATA

- Introduzione dell’assessore alla cultura Anna Maria Rosalen
- Presentazione del critico Giuseppe Caracò
- Incontro con Angelo Rinaldi
- Visita alla mostra
 
La mostra rimarrà aperta dal 08.04 al 28.05 2017, solo il fine settimana nei seguenti orari:
- sabato 14:30 - 18:30
- domenica 10:00 - 18:30

 

Per informazioni:

Associazione Culturale Dotmob

 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok