Adorabile nemica

Il giusto ossimoro per una commedia al femminile sul tema dell’amicizia

Nella sua vita Harriet è stata una donna di successo, temuta e ammirata, che dava più peso al lavoro che alle persone. Una volta raggiunta la pensione si ritrova sola, ancora poco incline a curare le poche relazioni che le sono rimaste e con una vita governata da un’eccessiva mania di controllo. Vuole addirittura metter becco sul suo necrologio, non può certo lasciarlo al caso!

È così che incontra Anne, giovane giornalista in erba che cura proprio la rubrica dei necrologi di un giornale locale.

Non dovrebbe essere una grande impresa, se non fosse per la richiesta avanzata da Harriet: vuole essere ricordata come una persona grandiosa, generosa, amata da tutti. Annie si troverà molto in difficoltà perché pare proprio che tutte le persone che hanno conosciuto Harriet non abbiano conservato un bel ricordo di lei…

Le premesse non sono delle migliori, eppure Annie e Harriet troveranno un punto in comune che ribalterà la situazione: da nemiche ad amiche. E che amiche!

Da vedere, perché divertente, commovente, originale. Una pellicola su come l’amicizia sia uno di quei valori capaci di superare il limite del tempo e non solo…








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok