Cinema

02 Dic 2019


Al Careni di Pieve di Soligo: “Be Happy. La mindfulness a scuola”

Se siamo felici, se siamo in pace, possiamo sbocciare come un fiore! (Thích Nhất Hạnh)

Venerdì 6 dicembre 2019 alle ore 20.30 l’Associazione Culturale Careni propone il documentario di Eric Georgeault e Hélène Walter “Be Happy. La mindfulness a scuola”.

Il film-documentario rivela come la pratica della mindfulness possa trasformare la vita dei giovani. Una serie di sequenze mostrano gli insegnanti intenti ad accompagnare i bambini attraverso un percorso di consapevolezza come cura e come via d’uscita dalla sofferenza e dalla violenza. Il documentario raccoglie le sfide che i bambini americani devono affrontare, qualunque sia l’ambiente che si trovano a frequentare –scuole private d’élite, istituti pubblici… fino al disagio della vita di strada o della reclusione nei centri di detenzione minorile. Illuminanti sono le interviste a insegnanti e leader nel campo della ricerca e dell’educazione alla “consapevolezza”, tra cui quelle al dottor Dan Siegel e a Vinny Ferraro. Vengono analizzati diversi approcci mindfulness attraverso i programmi messi in pratica nella Bay Area di San Francisco. “May I Be Happy” ci ricorda dell’esistenza di una naturale capacità di benessere e di felicità, più spiccata nei bambini. La regista stessa, Hélène Walter, ha scoperto la mindfulness e ha deciso di formarsi per insegnare la “consapevolezza” ai bambini. Il lavoro dei suoi compagni della Scuola Mindful, è servito da ispirazione per questo film.

L’evento rientra nel percorso di collaborazioni che l’Associazione Culturale Careni ha deciso di intraprendere in questa diciassettesima stagione: ogni primo venerdì del mese è dedicato ad una proiezione speciale che porta sullo schermo realtà vicine, sia nello spazio che nello spirito; un modo per fare nuove amicizie o consolidare rapporti con altre associazioni e altri attori del territorio.

La serata del 6 dicembre porterà i presenti a conoscere una realtà nuova, quella della mindfulness, che sta prendendo sempre più piede, un nuovo approccio alla coscienza di sé nel momento e nella realtà quotidiana, con i benefici che essa può portare nell’affrontare le sfide di tutti i giorni. Ad accompagnare la visione del film-documentario al Cinema-Teatro Careni di Pieve di Soligo (TV) sarà la dott.ssa Lisa Colladet, biologa nutrizionista e istruttice certificata Mindfulness - Protocollo MBSR (metodo per la riduzione dello stress basato sulla consapevolezza). La dott.ssa Colladet collabora con Avis provinciale e tiene conferenze su alimentazione consapevole e sostenibile, tematiche che le stanno particolarmente a cuore. Vive e lavora in costante movimento tra Milano e Pieve di Soligo. Nella serata di venerdì 6 dicembre, oltre a fare una breve introduzione al film, ella spiegherà che cos’è la mindfulness e farà un esperimento con tutti i presenti: tutta la platea del teatro verrà guidata in una breve pratica di mindfulness; inoltre, dopo la proiezione, resterà a disposizione per rispondere alle domande del pubblico.

Per maggiori informazioni:





ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok