Il Pianeta Verde

(La Belle Verte)

Trasportiamoci indietro di qualche decennio, a metà degli anni novanta… anzi, cambiamo proprio pianeta! Trasferiamoci sul Pianeta Verde, dove tanti uomini e donne si sono evoluti tanto da riuscire ad eliminare dalla loro vita gli oggetti inutili, i soldi, le industrie, la gerarchia… per riflettere sulle cose importanti e per concentrare la forza e la saggezza nel corpo e nello spirito, vivendo in armonia con se stessi e la Natura. Questi abitanti vivono sereni e una volta l’anno visitano gli altri pianeti, ma tutti si rifiutano di andare sulla Terra, considerata troppo arretrata. È solo Mila, madre di famiglia vedova, che un anno decide di intraprendere questo viaggio, alla riscoperta delle origini di sua madre.

Su consiglio dei più anziani, che visitarono la Terra durante l’epoca Napoleonica (200 anni prima!), Mila si veste adeguatamente per l’epoca, ma quando poi arriva sulla Terra capisce che qualcosa è cambiato. Disorientata dal traffico, dal rumore, dai modi di fare, scopre che la moneta è ancora in uso e che la vita è basata sul consumismo. Mila cercherà di sopravvivere e ambientarsi su questo pianeta così diverso dal suo grazie alla sua sensibilità e anche grazie al potere della “disconnessione”. Tornerà arricchita da questo viaggio, difficile ma importante, anche insieme ai figli più grandi, che la verranno a cercare sulla Terra.

Il film (del 1996, diretto da Coline Serreau) fa vedere con ironia un mondo in decadenza, criticando la civiltà industriale, la burocrazia e lo sfruttamento senza freni delle risorse. Mila, da un mondo esterno, riesce a portare in una civiltà frenetica, piena di disuguaglianze, senso di vuoto e inquinamento, un po’ di comiche situazioni che “disconnettono” gli uomini riportandoli in qualche modo a vivere, e non a sopravvivere. Un ritornare, per chiunque Mila incontri, al contatto con la propria essenza.

 








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok