Cinema

22 Ago 2017


Infinito + 1 presenta... DIO ESCE ALLO SCOPERTO

“Ma forse questo Dio è cieco, non vede la vita che sto facendo? E allora perché questa donna viene a dirmi che Dio mi ama? Io pensavo che Dio non amasse gli omosessuali!”

Fin da ragazzo Ruben preferiva giocare con le sue amiche bambine; i giochi dei suoi compagni maschi erano per lui troppo violenti e subiva continue umiliazioni per i suoi atteggiamenti effeminati, finché ormai giovane-adulto, si stacca dalla famiglia nella quale non si è mai sentito accolto e si trasferisce a Los Angeles, dove sperimenta ogni tipo di soluzione offerta dalla società moderna per la “realizzazione di sé". Questa scelta fa precipitare Ruben in una spirale sempre più profonda di disperazione: dal sesso occasionale, alla prostituzione, fino alla perdita dell’identità. Un passo dopo l’altro, una caduta dopo l’altra, Ruben percorre tutti i gironi dell’inferno fino a toccarne il fondo. E proprio dal fondo dell'inferno... Dio esce allo scoperto. Da ragazzo Ruben aveva sentito il richiamo della fede, ma poi l’aveva abbandonata: era troppo arrabbiato con Dio per avergli reso la vita difficile. Poi, finalmente, grazie anche a un’organizzazione cattolica, comprende la misericordia di Dio, la felicità di sentirsi amato da Lui: inizia una nuova vita, rispettando il propro corpo e impegnandosi ad aiutare altre persone nelle sue stesse condizioni.

La storia di Ruben è la storia di un lungo, tormentato colloquio. È doloroso trascorrere l’infanzia e l’adolescenza sentendosi sbagliati. Con chi prendersela se non con Dio!? Perché, Dio, se sei tanto buono, mi hai dato questo corpo che non sento mio? Perché mi hai reso diverso? Perché mi condanni all’umiliazione e all’infelicità? Quella con Dio diventa la relazione più stabile che Ruben intrattiene. Rabbiosa certo, a volte anche provocatoria, superstiziosa, opportunistica, ma stabile. A un certo punto egli scopre che questa relazione è la più vera espressione di sé. E si sente amato così com’è. Ecco la risposta dove risposta non c’è: l’amore incondizionato. Questa è la sola risposta che salva e chiama a vita nuova. Io – che ho trascorso buona parte della mia vita a sentirmi sbagliato – proprio io, posso rendere manifesta la presenza di Dio qui e ora, in ogni realtà. Se poi non sono solo ma parte di una comunità accogliente e complice, ecco trovato il mio posto nel mondo! È questo lo scopo dell’associazione cattolica Courage, voluta da Giovanni Paolo II trentacinque anni fa e oggi presente in diversi paesi nel mondo (anche in Italia): creare una rete associativa ove si manifesti la solidarietà tra i partecipanti e “offrire accompagnamento spirituale alle persone con attrazione per lo stesso sesso e ai loro cari”. Di Courage Latino (ramo ispanofono dell’Apostolato Courage) oggi Ruben fa parte.

Questo bel racconto di conversione intorno a una problematica ancora tanto dibattuta si situa molto bene nella linea espressiva del regista spagnolo Juan Manuel Cotelo (questo è il suo terzo film distribuito anche in Italia) e negli obiettivi che si è prefissato tramite la casa di produzione cinematografica Infinito + 1: raccontare in modo facilmente comprensibile che Dio ama tutti, anche quelli che vivono in situazioni difficili, e che attende la nostra conversione. Parallelamente alla conversione individuale, sarebbe auspicabile una conversione sociale: se la società fosse un abbraccio collettivo, nessuno si sentirebbe escluso o giudicato, tutti avrebbero l’opportunità di coltivare la parte migliore di sé; si renderebbe così tangibile la cura che Dio ha per tutti i suoi figli. 

Dio esce allo scoperto è un film che tutti dovrebbero vedere, perché è un messaggio di speranza: non importa quale sia l’origine del "male", ciò che conta realmente è che quel male non è mai né l’unica né l’ultima parola. E poi tutti dovrebbero vederlo perché il dolore di un singolo non è mai solo affar suo, è "una campana" che suona per me, per te... per ciascuno di noi!

Il film è da poco uscito in DVD ed è distribuito in tutte le librerie San Paolo oppure ordinabile sullo store di Infinitomasuno a questo link.








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok