La nuova stagione cinematografica del Careni

Il 23 settembre riapre la sala cinematografica del Quartier del Piave: i volontari sono pronti ad allietare i weekend e a diffondere un clima di leggerezza.

L’arrivo dell’autunno riporta il Cinema nel Quartier del Piave: dal 23 settembre il Careni di Pieve di Soligo (TV) riaprirà le porte ai suoi amati spettatori.

Ad aprire la ventesima stagione cinematografica due film che hanno riscosso grande successo di pubblico: Top Gun Maverick, sequel del mitico Top Gun (1986) e, per i più piccoli, Minions 2 – Come Gru diventa cattivissimo.

Grandi titoli per un ritorno alla normalità in sala - niente più green pass o mascherine, niente più tracciamento dei contatti, capienza al 100% - sperando che il pubblico ritorni con entusiasmo a godere del cinema sul grande schermo, in compagnia.

Come sempre non mancherà l’entusiasmo e il grande impegno dei volontari che da settembre a maggio dedicano il loro tempo ogni fine settimana per
garantire alla comunità la possibilità di godere di spettacoli cinematografici. La speranza è che non manchino mai le presenze, per poter così donare in beneficienza i risultati di questo impegno.

Non è un momento facile per le sale, ma il Cinema Careni sa di poter contare su un pubblico affezionato. «Noi tutti volontari dell’Associazione non vediamo l’ora di avviare la stagione consentendo al nostro pubblico di vivere l’esperienza del cinema in toto, dopo gli ultimi due anni – dichiara Emma Sech, presidente dell’associazione – Speriamo di poter contribuire ad allietare i weekend e a diffondere un clima di leggerezza, sia tra i nostri volontari, sia tra gli spettatori».

Anche quest’anno, come da po’ di anni a questa parte, i “carenisti” hanno partecipato alla Mostra Internazionale del Cinema della Biennale di Venezia per visionare in anteprima i film che arriveranno in sala e trovare ispirazione per le rassegne e gli eventi culturali che verranno organizzati nel corso della nuova stagione. «Siamo davvero fortunati ad avere vicino un evento di così grande valenza culturale – affermano – Cerchiamo di trarne il massimo per poter poi portare nel nostro territorio tutti gli spunti e le nuove tendenze della settima arte e tenere fede alla nostra missione: diffondere Cultura attraverso il Cinema».

Non mancheranno anche in questa nuova stagione le iniziative promozionali: da ottobre ad aprile torneranno le Domeniche a 3€:

l’ultima domenica del mese tutti gli spettacoli avranno ingresso unico a 3€ per incentivare famiglie e
singoli a partecipare alle proiezioni.

Come sempre per vedere un film al Careni bisognerà tesserarsi al costo di 1€ e non cambierà il prezzo del biglietto: 5 € intero e 4€ ridotto.

Per informazioni e aggiornamenti non resta che far riferimento al sito www.cinemacareni.it dove è già possibile anche tesserarsi e prenotare i biglietti.  

(Comunicato Stampa)






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok