LA RICERCA DELLA FELICITÀ

"Noi riteniamo che le seguenti verità siano di per sé stesse evidenti; che tutti gli uomini sono stati creati uguali, che essi sono stati dotati dal loro Creatore di alcuni diritti inalienabili, che fra questi sono la Vita, la Libertà e la ricerca della Felicità" - Thomas Jefferson "Dichiarazione d'Indipendenza degli Stati Uniti d’America", 1776

Un incipit importante per un film ricco di significato, nonchè tratto da una storia vera.

Il protagonista è Chris Gardner, brillante venditore senza fortuna che vive nella San Francisco degli anni '80. Padre affettuoso di Christopher, 5 anni, e marito di una scontrosa compagna, Chris fatica a sbarcare il lunario, a causa di un lavoro che non gli permette di sopravvivere. La moglie, incapace di gestire la situazione che sta attraversando la famiglia, abbandona marito e figlio per cercare fortuna a New York. Chris, rimasto solo, cerca tenacemente e ottiene un posto da stagista non retribuito presso una prestigiosa società di consulenza finanziaria, con la speranza di essere assunto alla fine del tirocinio. Senza stipendio, sfrattato dall'appartamento e persino dalla stanza di un hotel a dir poco scadente, Chris e il figlio cercheranno di sopravvivere dormendo nei ricoveri per i senzatetto, nei bagni della metro, o in qualche rifugio improvvisato. Indossando sempre il suo abito migliore e l'orgoglio di chi non vuole arrendersi, Chris troverà la sua porzione di Felicità, spinto dall'enorme fiducia che il figlio ripone in lui.

La Felicità nominata nel film è quella che un po' ognuno di noi cerca, che crea una sorta di equilibrio interiore e che si raggiunge soltanto facendo quello che realmente si ama. La chiave è essere tenaci, coraggiosi, sinceri con se stessi e con gli altri, mettersi in gioco continuamente, rischiare, dare sempre il massimo.

Chris Gardner prova sulla propria pelle cosa vuol dire toccare il fondo per poi cominciare a risalire, nella convinzione che la sofferenza non è mai inutile ma porta sempre a qualcosa.

Ciò che inonda il film di un'incommensurabile ricchezza è che Christopher Paul Gardner è un uomo vero e questa è la sua storia, un racconto che emoziona, che fa riflettere, che si fa strada tra speranze e delusioni, tra coraggio e paura, tra sogno e realtà.

Qui sotto un piccolo assaggio di una delle scene più significative del film.








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok