Letteratura

16 Set 2019


Gli scienziati davanti al mistero del cosmo e dell'uomo

Piccoli dialoghi su grandi temi

Francesco Agnoli in questo libro (edito da Dominus Production nel 2018) dialoga con alcune delle più brillanti menti scientifico-filosofiche contemporanee italiane sull’importanza e sulla bellezza del Mistero.

Si parte da domande sulla specifica disciplina scientifica, per poi allargare lo sguardo alla filosofia, alla teologia… alle domande fondamentali ed eterne sull’uomo, sul cosmo, su Dio. L’osservazione del cielo stellato diventa occasione per parlare del Big Bang; la parola “geologia” porta a interrogarsi sulla fede degli uomini che per primi indagarono la storia del nostro pianeta; la constatazione dell’unicità dell’uomo nel cosmo porta a chiedere ragione della sua fragilità davanti a terremoti e altre manifestazioni naturali; le grandi conquiste della medicina aprono la strada alla lotta contro le malattie rare e alle grandi questioni bioetiche (aborto, fecondazione artificiale, etc.); gli studi sul cervello rimandano al misterioso rapporto mente-cervello…

Il lungo, vario ed appassionante percorso termina nella constatazione che vi sono misteri inaccessibili alla mente umana, prodigiosa e quasi divina, nella sua capacità di indagine e nella sua tensione verso la Verità, ma pur sempre troppo limitata rispetto alla Mente creatrice di ogni cosa.

Sedici dialoghi-intervista con altrettante personalità scientifiche contemporanee, tra cui Enrico Bombieri (matematico italiano, professore emerito presso l'Università di Princeton, vincitore della medaglia Fields - equivalente ad un Nobel della matematica), Piero Benvenuti (professore di Astrofisica presso l’Università di Padova, presidente dell'Istituto Nazionale di Astrofisica e responsabile scientifico di primari progetti per l'Agenzia Spaziale Europea), Federico Faggin (fisico, responsabile del team Intel 4004, che negli anni ’70 inventò il primo microprocessore al mondo), Gianbattista Vai (geologo di fama mondiale, rappresentante Italiano presso l'International Union of Geologica Sciences) e molti altri...

Un libro che spazia dalla fisica alla metafisica, rendendo affascinanti e facilmente comprensibili concetti etici e matematici profondi, così da poter essere letto da tutti, anche dagli studenti più giovani che magari, tramite questi dialoghi, si innamoreranno delle materie scientifiche e filosofiche.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok