Letteratura

08 Set 2016


INCONTRO CON L'AUTORE: Cristina di Canio presenta "La libreria delle storie sospese"

"Tu, lettore che entri in questa piccola libreria, sappi che qualcosa sta per succedere: come Alice, che scopre il suo Paese delle Meraviglie da un passaggio segreto. La Scatola lilla è l'incantesimo".

Lo sapete cos’è un "caffè sospeso"? È un gesto di altruismo: è quando al bar si decide di lasciare pagato un caffè per un cliente che non conosciamo. Ebbene, in un posto un po’ magico, nascosto nel centro della caotica Milano, esiste una libreria dove si sono inventati il "libro sospeso". I libri sospesi fanno in modo che la libreria si riempia, che le persone cerchino quella piccola stanza lilla per tuffarsi nel mistero di un volume scelto per loro da qualcun altro… e così nascono amicizie, storie d'amore, si intrecciano vicende, avventure, sogni.

Domani - 9 settembre 2016 - alle 19.30 in Corte delle Rose a Conegliano Cristina di Canio ci farà entrare ne "La libreria delle storie sospese", raccontandoci il suo ultimo romanzo (edito da Rizzoli).

Tutti hanno almeno una storia da regalare agli altri e tutti vogliono lanciare un messaggio, parlare, incontrarsi; e, magari, anche innamorarsi. A volte, per la felicità, basta questo: un bel romanzo da leggere, una canzone da ascoltare, una storia da condividere… un sogno da vivere!

 

Libreria TRALERIGHE
Corte delle Rose, n. 86
31015 Conegliano (TV)
tel: 0438 1840514
 

 






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok