Letteratura

05 Nov 2020


"La valigia di Aran": il nuovo libro di Andrea Antonello

Vent’anni di parole scritte a macchina, visioni, speranze e crescita...

È uscito ieri in tutte le libreria (disponibile anche online) il nuovo libro di Andrea Antonello, curato dallo scrittore Fulvio Ervas e pubblicato da MarcosyMarcos.

Andrea Antonello è bellissimo. Il suo corpo ha la snellezza e l’eleganza dell’atleta in una statua greca. E come accadde a Michelangelo davanti al suo Mosé, anche noi che lo vediamo muoversi e sorridere vorremmo urlare: perché non parli? Le parole che pronuncia sono sconnesse. I suoi pensieri, invece? Che cosa prova, Andrea, come elabora le sue esperienze sotto quei riccioli bruni? Quando aveva tre anni, la diagnosi di autismo era suonata come una sentenza inappellabile. A otto anni, la svolta: una psicologa ha capito che Andrea sapeva leggere. Da quell’appiglio prodigioso è partito un dialogo costante, che dura da quasi vent'anni, alla tastiera di un computer. E se all'inizio la sua scrittura era guidata da un adulto, ora Andrea scrive senza nessun aiuto, in totale autonomia. Questa testimonianza eccezionale, frutto di un appassionato lavoro di cernita, spalanca una finestra su un territorio vergine: la consapevolezza di sé e del mondo di un ragazzo autistico.

I messaggi lanciati da Andrea alla tastiera di un computer, e raccolti da Fulvio Ervas in questo libro, raccontano la storia della sua crescita, la ribellione interiore alla condizione autistica, le esplosioni di gioia vitale. Tutti noi abbiamo una valigia speciale per affrontare l’avventura imprevedibile che è la vita. Ci mettiamo dentro gli incontri più intensi, l’odore della pioggia, parole amiche che arrivano quando il gelo ci stringe, una paura sconfitta, un “ce la faccio” convinto, a volte anche tante cose superflue… Andrea ci fa sentire che questo è il nostro bagaglio più prezioso e dal suo mondo “diverso” ci aiuta a riempirla delle cose che contano davvero.

Andrea ci chiede ascolto, a volte ci spiazza smascherando le nostre finzioni. Ha una capacità stupefacente di andare oltre la superficie delle cose. Quel bel ragazzo forte ci guarda, sente come siamo davvero, e sa vedere cose di noi che non vediamo.

Sulla sua storia Fulvio Ervas ha già scritto “Se ti abbraccio non aver paura”, da cui Gabriele Salvatores ha tratto l’omonimo film. Ma per questo nuovo libro il lavoro dello scrittore, capace di introspezione ed empatia e soprattutto grande amico di Andrea, è stato di cesello sugli scritti di un bambino che tra gli otto e i ventisette anni si è fatto uomo. È una testimonianza della fatica, della quantità di risorse necessaria per fare dei passi che riducano il peso della disabilità. Il punto sul quale Fulvio Ervas non si stanca di insistere è questo: «Se avessimo, collettivamente, più risorse e più anima, ogni disabilità peserebbe un po’ meno». “La valigia di Aran” mostra quanto la speranza e la forza emotiva possano incidere sulla qualità di vita dei più deboli.

---

Andrea Antonello, nato nel 1993, vive a Castelfranco Veneto (TV). A tre anni arriva la diagnosi di autismo. I genitori, Bianca e Franco, rivoltano il mondo in cerca di rimedi. Il miracolo non accade, l’autismo non è sconfitto. La battaglia diventa resistenza quotidiana, per offrire ad Andrea e ad altri ragazzi come lui la possibilità di migliorare ogni giorno, e soprattutto di esprimere se stessi. Nel 2005 Andrea e Franco creano l’associazione no profit I Bambini delle Fate, che attiva e finanzia progetti di inclusione sociale per bambini e ragazzi con autismo e disabilità. Nel 2010, poi, Franco osa avventurarsi fuori pista: un lungo viaggio a due, padre e figlio, senza fretta, in sella a una moto, per tracciare insieme una strada. Da questa esperienza speciale, narrata da Fulvio Ervas nel romanzo Se ti abbraccio non aver paura, Andrea trae un’energia nuova.
Ed ora continua il suo viaggio, accarezzando il sogno di una sua autonomia…








ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok