Letteratura

27 Dic 2021


Sono Francesco

E se Francesco d’Assisi fosse vissuto ai giorni nostri?

In questo libro di Alberto Pellai e Barbara Tamborini, viene raccontata la storia di un Francesco che conosciamo bene, ma in modo diverso e attuale.

Francesco è un ragazzo di 18 anni che ha un’energia disarmante. La sua vita da adolescente è veloce, frenetica: discoteche, amici, ristoranti di lusso, ragazze, corse in moto… Grazie alla sua famiglia, che può permettersi tutto, non ha problemi di soldi e apparentemente ha tutto ciò che desidera. Ma in fondo Francesco non sa che cosa desidera, e sente che gli manca qualcosa.

Grazie all’incontro con don G., il ragazzo inizierà a rallentare la sua corsa, fino a riuscire a vedere quello che veramente lo circonda: un mondo pieno di sofferenze ed ingiustizie, ma anche di persone coraggiose e con tanta volontà. Dopo il confronto con gli amici Chiara e Ruf, Francesco deciderà di partire per un grande viaggio, esteriore ed interiore, per scoprirsi e conoscersi sul serio.

Un libro che parla di sensibilità e coraggio, di un ragazzo che sa dire di no al padre, quand’egli vorrebbe che lavorasse con lui, e non si esime dal mettersi in gioco, anzi in viaggio, per scoprire chi è e che cosa vuole davvero. Ha un cuore grande, Francesco, traboccante di dubbi, desideri, passioni. Sbaglia, ma è pronto ad ammettere i suoi errori, e anche a cambiare sé stesso e il mondo.






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok