Musica

22 Giu 2021


Tre giorni di concerti e quattordici saggi al Michelangeli di Conegliano

Nell’ultimo anno, la musica e le emozioni non si sono fermate, testimoniando la voglia di risuonare insieme, nonostante le distanze!

L’Istituto Musicale Arturo Benedetti Michelangeli di Conegliano ha promosso una importante serie di incontri e concerti con gli allievi della Scuola. Un impegno realizzato con passione e professionalità che contraddistingue l’Istituto e che mira a diffondere la cultura musicale nel territorio.

In particolare grande apprezzamento ha riscosso il Concerto dell’Orchestra Michelangeli svoltosi presso il Biscione di Conegliano domenica 13 giugno. Questo appuntamento ha saputo fare la sintesi del pensiero e del lavoro svolto dall’Istituto in questo difficile anno scolastico. Grande sinergia tra allievi e insegnanti che, guidati dalla bacchetta del Maestro Alberto Pollesel, hanno proposto al pubblico un viaggio musicale dedicato al Sudamerica, intrecciando con gusto il classico con la moderna, lo strumentale con il vocale. 

I quasi trecento allievi, preparati con attenzione da oltre trenta insegnanti qualificati e coordinati dal Direttore Artistico Maestro Alan Dario, hanno dato vita a ben quattordici incontri di classe e tre concerti finali che hanno saputo emozionare e coinvolgere il pubblico, che ha potuto assistervi nel rispetto delle normative vigenti.

Per il prossimo anno scolastico L'Istituto Musicale ha in serbo nuove proposte didattiche e di diffusione culturale musicale, con concerti, guide all’ascolto, laboratori didattici e musica di insieme.

Nuova spinta viene ora dal neo eletto Consiglio Direttivo. Franco Calderolla, che per anni ha condotto l’Istituto con passione e dedizione, cede la presidenza a Rosanna Carpenè che afferma: «Nella mia nuova responsabilità quale Presidente, mi impegnerò a proseguire sul virtuoso percorso già tracciato senza mai perdere di vista la mission dell’Istituto, ovvero promuovere la conoscenza, l’interesse e la divulgazione della musica, ritenuta un fondamentale mezzo di educazione culturale, sociale e civile».

La musica, le emozioni e la voglia di risuonare non si sono mai fermate. Non a Conegliano, non al Michelangeli!






ABOUT AUTORE





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok