Ciairedo

Una parete per tutti...

In questi caldi weekend, cerchiamo una bella via a Nord, ma essendo in 4, ci scontriamo con avvicinamenti troppo lunghi o gradi troppo alti. Ne scegliamo una a Sud, Torre Pian dei Buoi, nella speranza di non trovare nessuno considerato il caldo.

Mi stampo le relazioni di tutta la zona, così da avere un pò di alternative.

Salendo al parcheggio, troviamo parecchie macchine, pensiamo escursionisti... È un corso CAI di roccia!

Li sentiamo mentre assegnano i percorsi. In breve ci troviamo a piedi... Occupano tutte le opzioni possibili. Decidiamo di fare il Ciairedo, almeno è una "cima"...

Andiamo diretti verso l'attacco mentre i ragazzi del corso fanno una tappa all'omonimo rifugio.

Parto e già la via si presenta facile ma senza protezioni o segni di passaggio, il grado più o meno è uguale su tutta la parete, e quindi proseguo senza via obbligata, scegliendo una mia linea.

Qualche sosta combacia, qualche altra no, ma arrivo comunque all'ultimo tiro; da qui ci si può calare oppure salire sulla cima.

Dopo qualche indecisione sulla fattibilità, saliamo un divertente canaletto ed eccoci in cima.

La sensazione è quella di non aver arrampicato data la facilità della via, ma la zona offre comunque un panorama spettacolare.

Rientrando al rifugio Pier ed io non resistiamo dal salire un grosso masso spaccato al centro con un invitantissima fessura.

Ci godiamo ancora un pò di panorama in rifugio e poi rientriamo verso l'afa di casa.






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok