Cucina

12 Dic 2020


Crumble ai frutti di bosco e cioccolato con crema di lime alla menta

La straordinaria potenza dei frutti di bosco (mirtilli, fragoline di bosco, lamponi, ribes e more) è legata alle molecole, le antocianine, pigmenti che colorano i frutti con quelle tinte caratteristiche, dal rosso al viola. Queste a loro volta, danno spazio a una particolarissima proteina, Ampk, che stimola i geni della longevità, i Sirt, capaci di allungare la vita delle cellule e di mettere ko le molecole infiammatorie, responsabili di molti guai per il nostro organismo. I frutti di bosco rappresentano una forma di prevenzione naturale per alcune patologie come il diabete, l'Alzheimer, l’arteriosclerosi e il cancro. Inoltre, le antocianine riescono anche a proteggere il cuore e in generale l’apparato circolatorio, dando un effetto di sollievo per le gambe, inoltre ripuliscono i vasi sanguigni dal colesterolo “cattivo”.

 

                                                                 Immagine Stars Divisori Web del Stars Divisori Web     

Ingredienti per 6 cocotte da 200 gr o 1 pirofila da 23 cm

Per la crema:

Olio extravergine di oliva

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/
Olio extravergine di oliva

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/

160 g di farina di grano saraceno

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/

 

150 gr di anacardi crudi interi

60 ml di acqua depurata

scorza e succo di 2 lime

70 gr di succo di agave chiaro

1/4 di avocado

una manciata di foglie di menta fresche

Per il ripieno:

100 gr di mirtilli freschi

280 gr di more fresche

100 gr di zucchero di cocco

la sorza di un'arancia

1 cucchiaio e 1/2 di succo di arancia

1/2 cucchiaio di estratto di vaniglia

Per il croccante:

60 gr di noci pecan

50 gr di farina di nocciole o mandorle

2 cucchiai di sciroppo d'acero

45 gr di cioccolato fondente

30 ml di sciroppo d'acero

olio di cocco per ungere le cocotte

Procedimento:

Cominciate col preparare le verdure: tagliatele tutte a pezzettini grossolani di media grandezza e lasciatele da parte. Preparate anche la salsa di pomodoro, mescolando la passata con il sale, il pepe, l’olio extravergine di oliva e un pizzico di zucchero per togliere l’acidità del pomodoro Passiamo all’impasto. Versate le due farine setacciate in una ciotola e aggiungete immediatamente il sale e il lievito. Mescolate per bene tutte le polveri, dopodiché aggiungete un filo di olio extravergine e cominciate a incorporare l’acqua gradualmente. Impastate con le mani, fino a quando non otterrete un composto omogeneo e liscio. Ora non vi resta che farcire la vostra pizza fatta in casa. Stendete la pasta e riponetela su una teglia da forno foderata. Aggiungete sulla base la salsa di pomodoro e poi sistemate le verdure. Aggiungete un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 15 minuti. La vostra pizza con verdure è pronta da gustare, buon appetito!

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/?refresh_ce
Cominciate col preparare le verdure: tagliatele tutte a pezzettini grossolani di media grandezza e lasciatele da parte. Preparate anche la salsa di pomodoro, mescolando la passata con il sale, il pepe, l’olio extravergine di oliva e un pizzico di zucchero per togliere l’acidità del pomodoro Passiamo all’impasto. Versate le due farine setacciate in una ciotola e aggiungete immediatamente il sale e il lievito. Mescolate per bene tutte le polveri, dopodiché aggiungete un filo di olio extravergine e cominciate a incorporare l’acqua gradualmente. Impastate con le mani, fino a quando non otterrete un composto omogeneo e liscio. Ora non vi resta che farcire la vostra pizza fatta in casa. Stendete la pasta e riponetela su una teglia da forno foderata. Aggiungete sulla base la salsa di pomodoro e poi sistemate le verdure. Aggiungete un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 15 minuti. La vostra pizza con verdure è pronta da gustare, buon appetito!

Continua su: https://primochef.it/pizza-vegana-con-verdure/cucina-naturale/?refresh_ce

Mettete nel frullatore ad alta velocità tutti gli ingredienti per la crema e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo, se necessario aggiungete altra acqua se risulta troppo densa. Potete conservarla in frigo fino a 3 giorni. Quando pronta mettetela in una ciotola e lasciate da parte.

Per il ripieno, mescolate in una ciotola capiente i frutti di bosco con gli altri ingredienti del ripieno e lasciate macerare.

Passiamo alla preparazione della parte croccante, preriscaldate il forno a 150° C nel frattempo tritate con l'aiuto di un robot da cucina le noci fino alla dimensione di briciole di pane, mettetele in una ciotola, aggiungete la farina di nocciole o mandorle, lo sciroppo d'acero, il sale e mescolate per amalgamare il tutto. Prendete una teglia copritela con della carta forno e stendete in modo uniforme il composto, infornate per 10-15 minuti, controllate di tanto in tanto che non si bruci. Quando sarà ben dorato, sfornate e sbriciolate con le mani in modo da creare dei pezzi e lasciate raffreddare.

Alzate il forno a 175°C, mettete nel tritatutto il cioccolato, unitelo alle briciole di frutta secca e mescolate bene. Ungete le teglie con l'olio di cocco riprendete i frutti di bosco mescolate delicatamente e divideteli tra le cocotte, cospargete sopra le briciole e il cioccolato e cuocete in forno per 30 minuti la frutta deve sobbollire attraverso il crumble. Lasciate raffreddare e servite con la crema di lime alla menta.

 






ABOUT AUTORE









Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok